Italia
stampa

Commissione Ue: Gentiloni commissario europeo. Juncker scrive a Conte

Paolo Gentiloni va a completare la squadra di Ursula Von der Leyen. Dei 27 commissari, mancava solo quello italiano.

Paolo Gentiloni al parlamento europeo quando era primo ministro (Foto Sir)

(Bruxelles) «Sono contenta di aver ricevuto i nomi da tutti gli Stati membri». Così oggi Ursula Von der Leyen, presidente eletta della Commissione Ue, annuncia di aver completato la lista dei 27 commissari che comporranno la sua squadra i prossimi cinque anni (il Regno Unito, in fase di recesso, non nomina il proprio commissario). Ora il compito è di «comporre un collegio ben bilanciato», distribuendo le responsabilità. Von der Leyen ha annunciato anche che il nuovo collegio sarà presentato martedì 10 settembre. Mancava all'appello solo il nome italiano, ora noto: Paolo Gentiloni.

«Amo l'Italia e l'Europa e sono orgoglioso dell'incarico ricevuto. Ora al lavoro per una stagione migliore», ha scritto in un tweet il neo-commissario incaricato. Intanto da Bruxelles è giunta al primo ministro Conte una lettera di congratulazioni del presidente della Commissione Jean-Claude Juncker. «La formazione del governo da lei presieduto giunge in un frangente importante per la nostra Unione che richiede il rinnovato impegno di tutti gli Stati membri», scrive Juncker. «Mi dà conforto la consapevolezza che le sfide che abbiamo di fronte, dalla migrazione alla necessità di assicurare uno sviluppo sostenibile alle nostre economie e sicurezza ai nostri cittadini, non sono uno sforzo da affrontare singolarmente, ma tutti assieme», continua la lettera. «Sono convinto che l'Italia sarà capace di giocare un ruolo importante nell'affrontare queste sfide» e sarà «all'altezza della sua responsabilità di Stato fondatore dell'Unione».

Fonte: Sir
Commissione Ue: Gentiloni commissario europeo. Juncker scrive a Conte
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento