Italia
stampa

Coronavirus, Protezione civile: ad oggi il totale dei contagiati è 3.296, i guariti 414, i morti 148

Il dato complessivo vede ricoverati con sintomi 1.790, 1.155 in isolamento a casa e 351 in terapia intensiva (10% dei contagiati). I morti oggi sono stati 41

Borrelli

“Sono guarite e dimesse oggi 138 persone in più, per un totale di guarite e dimesse di 414 (totale sui contagiati 10,73%), mentre sono decedute 41 persone (25 in Lombardo, 8 in Emilia Romagna, 4 in Veneto, 2 in Liguria e 2 in Piemonte) e la fascia di età va dai 66 ai 94 anni, si tratta di persone fragili, per la maggior parte con diverse patologie. Il totale deceduti è 148, il 3,83% dei contagiati”.

È il bilancio offerto, stasera, da Angelo Borrelli, capo del Dipartimento della Protezione civile e commissario all’emergenza, durante la consueta conferenza stampa serale, a Roma, per fare il punto della situazione.

Oggi anche i giornalisti, in rispetto del Decreto della presidenza del Consiglio dei ministro, erano distanziati tra di loro.

“Positivi attualmente sono 3.296 persone con un incremento di 590: in Lombardia oggi in più 280 unità (per un totale di 1.777, cioè il 53,9% del totale) 142 in più in Emilia Romagna (658 in tutto, il 20%), in Veneto 35 in più (380 persone affette complessivamente, l’11% del totale in Italia)”, ha aggiunto Borrelli.

Il dato complessivo vede ricoverati con sintomi 1.790, 1.155 in isolamento a casa e 351 in terapia intensiva (10%) . Non ci sono stati problemi e criticità negli ospedali ed è in atto il potenziamento terapie intensive e subintensive e un potenziamento delle attrezzature., ha assicurato Borrelli.

Fonte: Sir
Coronavirus, Protezione civile: ad oggi il totale dei contagiati è 3.296, i guariti 414, i morti 148
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento