Italia
stampa

Ecommerce un trend in crescita anche nell'edilizia

La tecnologia ha cambiato lentamente ma radicalmente il modo in cui funziona l'industria delle costruzioni. Attualmente i siti e il mercato elettronico in questo settore è ancora nelle sue fasi iniziali; ma questa è una buona cosa perché l'industria edile, in generale, è indietro rispetto a molti altri settori in termini di trasformazione digitale. Quindi le aziende dovrebbero in futuro realizzare importanti tendenze e approfondimenti nell'e-commerce per trarne il massimo profitto.

Percorsi: Economia
Cantiere edile

Si stima che il mercato dell'edilizia varrà circa 1 trilione di dollari nel 2030 ed entro il 2023 le vendite globali di e-commerce toccheranno quota 5 trilioni. Per sfruttare queste tendenze di crescita dell'e-commerce, i magazzini edili con una sede fisica dovranno collegarsi online per non diventare lentamente obsolete. Per chi può pensare che i siti e-commerce non siano adatti pe un mercato B2B esistono diverse storie di successo come raccontato su radio24 dove hanno raccontato di un bellissimo caso si successo per la vendita on-line  di pompe Idrauliche.

Cos'è l'e-commerce e quali sono i Vantaggi ?

L' e-commerce, ovvero il commercio elettronico o il commercio su Internet, è l'acquisto e la vendita di beni e servizi e il trasferimento di denaro per queste transazioni utilizzando Internet o servizi online. In questo momento, le tendenze dell'e-commerce per il settore edile sembrano molto positive.

Avviare un'attività di e-commerce è un modello aziendale molto conveniente perché, mentre i manager possono concentrarsi sulla gestione, i prodotti sono gestiti direttamente dagli e-distributori. Ma non è tutto, poiché ci sono tanti altri vantaggi che l'edilizia può trarre dall'e-commerce.

Consegna più rapida di materiali e attrezzature. L'e-commerce offre ai project manager la possibilità di scaricare o acquistare materiali e attrezzature in pochi minuti. Gli ordini, infatti, possono essere effettuati rapidamente, spediti e tracciati in tempo reale. Sebbene molte imprese edili abbiano negozi online, in realtà non effettuano vendite al di fuori della loro cerchia di abituali acquirenti. D'altra parte, la portata dell'e-commerce è molto più alta.

Superamento dei vincoli geografici e Riduzione dei costi  

La vendita online di materiale edile renderebbe più facile la vendita ai clienti indipendentemente da dove vivono; inoltre, le attività di acquisto e vendita possono essere effettuate in qualsiasi momento della giornata e in qualsiasi parte del mondo. I siti di e-commerce sono, quindi, ottimi modi per raggiungere un pubblico più ampio, più di quanto potrebbe mai fare un negozio o magazzino fisico.

La creazione e il primo avvio di un sito di e-commerce richiede un investimento contenuto e ha un costo operativo inferiore rispetto a un magazzino fisico. Il primo richiede infatti un investimento minimo per l'avvio e il mantenimento, mentre il secondo include più costi mensili come affitto del locale e spese per pagare utenze e stipendi. Se dunque si prende in considerazione il tempo e il denaro necessari per investire nei siti web, la configurazione su una piattaforma di e-commerce costa molto meno.

Facile orientamento dei clienti

Il retargeting dei clienti della tua zona è più facile quando si gestisce un'attività online, in quanto è possibile acquisire indirizzi e-mail e numeri di telefono in diversi modi. Nei negozi fisici, invece, i clienti spesso sono restii a condividere le proprie informazioni personali. Ma con l'aiuto di pop-up, slide-in, barre laterali, barre di registrazione dell'intestazione e piè di pagina, è molto più semplice raccogliere informazioni online sui potenziali clienti. E' possibile, ad esempio, ottenere questi dati in cambio di una brochure o una newsletter scaricabili gratuitamente.

Condivisione semplificata e dettagliata del prodotto.

La maggior parte dei clienti cerca quanti più dettagli possibili su prodotti e servizi prima di acquistarli; pertanto, una descrizione accurata è sempre utile per i materiali e le attrezzature elencati in un negozio di e-commerce. Attraverso un sito internet si possono elencare i dettagli sulle diverse varianti dei prodotti in vendita e rendere più facile per i clienti trovare ciò di cui hanno bisogno, poiché hanno la possibilità di confrontare caratteristiche, funzioni e specifiche tecniche.

Elaborazione contemporanea degli ordini.

Con i negozi di e-commerce, gli acquirenti non dovranno fare i conti con i tempi di attesa perché possono semplicemente effettuare l'ordine online. Il venditore, inoltre, non deve necessariamente essere in possesso del prodotto per poterlo vendere, il che significa che il controllo delle scorte non sarà più un problema. In questo modo, è possibile avere una gamma di prodotti più ampia elencata nel negozio online.

Tendenze e approfondimenti dell'e-commerce per le imprese edili

Molte tendenze dell'e-commerce sono nelle fasi iniziali e stanno già trasformando il mondo della vendita al dettaglio online. Queste tendenze forniranno ancora più opportunità alle imprese edili per raggiungere meglio i propri clienti e aumentare di conseguenza le vendite. Alcune delle ultime tendenze sono elencate di seguito.

Ricerche a comando vocale. La tecnologia vocale ha lentamente guadagnato popolarità negli ultimi anni; con Siri e Alexa, infatti, è possibile comandare facilmente gli acquisti. Le richieste di ricerca vocale restituiranno risultati di ricerca per i siti web con una funzione di controllo vocale, quindi anche la progettazione di piattaforme di e-commerce dovrà includere una funzione di ricerca vocale. Questo è anche chiamato ''commercio vocale'', in cui i comandi vocali sostituiscono la tastiera e il mouse con l'aiuto di un assistente virtuale.

Unità omni-canale. Le esperienze omni-canale, quindi, dovrebbero superare il marketing e le vendite a canale singolo ed essere in grado di soddisfare i clienti sempre e ovunque si trovino. L'importanza dell'omnicanale consiste nel fatto che le piattaforme online e fisiche non competono più tra loro ma si completano a vicenda, rendendo l'e-commerce anche un valido investimento. La vendita al dettaglio omni-canale dovrebbe dunque fornire un'esperienza consolidata e senza interruzioni in più punti di contatto.

Adozione dell'intelligenza artificiale. Investire nell'intelligenza artificiale una volta era un'impresa costosa, ma ora anche le aziende più piccole possono permettersi questo importante strumento. La ricerca visiva consentirà inoltre ai clienti di cercare un prodotto o servizio nel catalogo semplicemente scattando una foto sui loro smartphone. La tecnologia restituirebbe risultati con colori, trame e forme simili. L'intelligenza artificiale consentirebbe anche l'identificazione degli utenti su tutti i dispositivi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi predittiva.

Questi sono alcuni approfondimenti e tendenze dell'e-commerce per il settore edilizio. Ciò consentirà una serie di attività tra cui marketing, espansione della gamma di prodotti e aumento delle vendite. L'industria edile sta spostando lentamente le attività di vendita e marketing online e le aziende che adottano queste pratiche vedranno i vantaggi molto prima di altre imprese e magazzini edili concorrenti.

Ecommerce un trend in crescita anche nell'edilizia
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento