Italia
stampa

Elezioni: Napolitano firma decreto, voto 24 e 25 febbraio

Una nota della Presidenza delle Repubblica annuncia lo scioglimento delle Camere e la data delle prossime elezioni.

Percorsi: Governo - Politica
Parole chiave: Mario Monti (68), Giorgio Napolitano (141)

«Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ricevuto oggi, alle ore 18,00, al Palazzo del Quirinale, il Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Monti e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Antonio Catricalà. Il Presidente Monti ha controfirmato il decreto di scioglimento delle Camere. Il Presidente del Consiglio dei Ministri ha quindi presentato per la firma i seguenti atti deliberati dal Consiglio dei Ministri: il decreto di convocazione dei comizi elettorali per l'elezione del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati per il 24 e il 25 febbraio 2013, nonché di determinazione della data della prima riunione delle nuove Camere fissata per il giorno 15 marzo 2013; il decreto di assegnazione alle Regioni del territorio nazionale e alle ripartizioni della circoscrizione Estero del numero dei seggi spettanti per l'elezione del Senato della Repubblica; il decreto di assegnazione alle circoscrizioni elettorali del territorio nazionale e alle ripartizioni della circoscrizione Estero del numero dei seggi spettanti per l'elezione della Camera dei Deputati. Il Capo dello Stato ha firmato i suddetti decreti, che sono stati controfirmati dal Presidente del Consiglio dei Ministri». è quanto si legge in una nota della Presidenza della Repubblica.

Nella riunione odierna del Consiglio dei Ministri, oltre a quello sulla convocazione dei comizi elettorali sono stati approvati altri due decreti. Uno riguarda l'assegnazione dei seggi alla Camera dei Deputati, compreso il seggio assegnato alla Regione Valle d'Aosta. L'altro, infine, riguarda l'assegnazione dei seggi del Senato della Repubblica, comprese la Regione Valle d'Aosta, costituita in un unico collegio uninominale, i sette seggi della Regione Trentino Alto-Adige (di cui uno da attribuire con metodo del recupero proporzionale) e la circoscrizione Estero.

Fonte: Asca
Elezioni: Napolitano firma decreto, voto 24 e 25 febbraio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento