Italia
stampa

Il governo Conte bis ha giurato, a Palazzo Chigi primo Cdm

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha giurato stamani sulla Costituzione al Quirinale, davanti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Poi è toccato ai ministri. Dopo una rapida cerimonia di insediamento per il governo Conte bis.

Percorsi: Governo
Il governo Conte bis ha giurato, a Palazzo Chigi primo Cdm

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte come di rito ha suonato la campanella che segna l'inizio delle riunioni del Consiglio dei ministri. Alla destra di Conte il sottosegretario alla presidenza del Consiglio uscente Giancarlo Giorgetti, alla sua sinistra il nuovo sottosegretario Riccardo Fraccaro. Completa il quadro il segretario generale della presidenza del Consiglio Roberto Chieppa. Ricevuta la campanella Conte l'ha suonata, iniziando il suo secondo esecutivo.

«Il primo Consiglio dei ministri è stato molto coeso e anche allegro. C'è un ottimo spirito e voglia di collaborare». Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti, al termine del Cdm. Poi ha spiegato che questo è anche «un momento di euforia e di contentezza», possiamo, ad esempio, «fare una legge di bilancio coraggiosa e innovativa. è il primo Cdm che faccio, ma se lo spirito è questo fa ben sperare».

Conte ha poi indicato Paolo Gentiloni, ex premier e presidente del Pd, come nuovo commissario italiano in Ue. «Ringrazio il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per l'incarico conferito - commentato Gentiloni -. è una responsabilità che mi onora. Cercherò con tutte le forze e con il mio lavoro di contribuire a una nuova stagione positiva per l'Italia e per l'Europa».

Fonte: Agenzia Dire
Il governo Conte bis ha giurato, a Palazzo Chigi primo Cdm
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento