Italia
stampa

LOTTA ALLE MAFIE: FIRENZE, «LIBERA IN FESTA» DAL 21 AL 26 LUGLIO

Parole chiave: legalit (59), libera (74), giovani (504)

“Libera in festa, per un'Italia liberata dalle mafie”. Si svolgerà a Firenze la prima Festa nazionale di Libera. Una settimana di incontri, spettacoli, formazione, dibattiti e concerti. Sarà la festa “della speranza, che ha la meglio sull'indifferenza e sulla rassegnazione”. La festa dell'impegno, perché “speranza vuol dire impegnarsi in prima persona”. Il popolo di Libera si incontrerà dal 21 al 26 luglio. Una festa articolata in tre momenti. La mattina a Scandicci, dove oltre 300 giovani daranno vita al Raduno nazionale dei giovani di Libera. Il pomeriggio, al palazzo dei Congressi con incontri formativi e di approfondimento e la sera, alla Fortezza Da Basso, con spettacoli teatrali, proiezioni e dibattiti. Coordinamenti, associazioni, studenti si incontreranno per riflettere e proseguire il cammino contro tutte le mafie, che attraverso varie forme di illecito economico sottraggono allo Stato oltre 560 miliardi di euro. L'apertura sarà il 21 luglio, giornata dedicata alla memoria e all'impegno delle vittime delle mafie: in particolare, saranno ricordati Boris Giuliano, ucciso il 21 luglio 1979, e le vittime della Strage di via dei Georgofili. Con don Luigi Ciotti, presidente di Libera, saranno protagonisti, tra gli altri, Nando Dalla Chiesa, Gian Carlo Caselli, Antonio Ingroia, Nicola Tranfaglia e Maurizio Torrealta.

LOTTA ALLE MAFIE: FIRENZE, «LIBERA IN FESTA» DAL 21 AL 26 LUGLIO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento