Italia
stampa

Legge elettorale: Costalli (Mcl), ci aspettiamo «un atto di responsabilità»

«E' indispensabile sciogliere, in tempi brevissimi, il nodo della legge elettorale restituendo ai cittadini il potere di scelta» così si è espresso il presidente del Movimento Cristiano Lavoratori (MCL), Carlo Costalli, durante un incontro a Firenze con i quadri del movimento

Parole chiave: legge elettorale (51)

«Chi continua a sabotare le riforme sarà delegittimato dall'opinione pubblica e sicuramente punito al momento del voto. Ci aspettiamo un atto di responsabilità da parte di quegli esponenti politici che ancora credono che la ‘politica sia un luogo di passione e di impegno civile da proporre a tutti' e non una difesa di interessi personali e di corporazioni, come troppe volte è apparsa negli ultimi anni»: così si è espresso il presidente del Movimento Cristiano Lavoratori (MCL), Carlo Costalli, durante un incontro a Firenze con i quadri del movimento, a proposito del mancato rinnovo della legge elettorale da parte delle forze politiche. «E' indispensabile sciogliere, in tempi brevissimi, il nodo della legge elettorale restituendo ai cittadini il potere di scelta», ha detto, sottolineando che «il ritardo nell'assolvere questo compito dimostra l'ennesima incapacità dei partiti a riformarsi e la loro ostinazione a non voler capire le attese e le speranze della gente». (Sir)

Fonte: Sir
Legge elettorale: Costalli (Mcl), ci aspettiamo «un atto di responsabilità»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento