Italia
stampa

MAGNA CARTA, CONVEGNO SULLA FIRENZE DI LA PIRA, DON MILANI E PADRE BALDUCCI

Parole chiave: giorgio la pira (68), ernesto balducci (4), don lorenzo milani (30)

La Fondazione Magna Carta organizza a Firenze, nel salone dei Duecento di Palazzo Vecchio, nei giorni 23 e 24 maggio un convegno dal titolo «La Pira, Don Milani, Padre Balducci. Il laboratorio Firenze nelle scelte pubbliche dei cattolici dal fascismo a fine Novecento».
«L'idea di un convegno di studio - spiegano gli organizzatori - nasce dalla complessità e sintomaticità di domande ormai urgenti. Che cos'è stato il cattolicesimo fiorentino nella recente storia d'Italia? Come ha inciso nell'esperienza del cattolicesimo italiano? Quale è stato il ruolo del Concilio a Firenze? Ha segnato una discontinuità storica nella politica cattolica? Quale è stato il ruolo di Dossetti, Fanfani, Gronchi, Mattei nel cattolicesimo fiorentino? Quale è stato il ruolo di figure chiave come La Pira o padre Ernesto Balducci o don Milani nella definizione di ciò che chiamiamo "cattocomunismo"? Quali le resistenze? Che cosa è sopravvissuto del cattolicesimo fiorentino dei decenni a cavallo del Concilio? Quali le metamorfosi nei decenni recenti?»
Il convegno fiorentino «si presenta quindi come una occasione di riflessione lontana dalla polemica come dalla celebrazione politico-religiosa. Essa vuole coinvolgere più voci anche fortemente contrastanti e cerca di recuperare, per di più, accanto alla riflessione meditata, la vivacità del ricordo, anche critico, di quanti sono stati protagonisti di una multiforme stagione la cui importanza trascende l'ambito della storia della città e talora anche quello italiano».
Molto nutrito il numero dei relatori e degli argomenti che saranno affrontati nella due giorni. Si inizia la mattina di venerdì 23 maggio, alle 9,30 con i saluti del sindaco Leonardo Domenici e del presidente del Circolo dei Liberi, Leonardo Tirabassi. A seguire, le relazioni di Pietro De Marco, Michael Novak e Gaetano Quagliarello. Nel pomeriggio, la sessione dedicata a La Pira con le relazioni di Piero Roggi, Pier Luigi Ballini, Antonio Magliulo e Vera Capperucci, cui seguiranno altri interventi. Sabato mattina, la Firenze di La Pira, Balducci, don Milani: relazioni di Fabrizio Fabbrini, Carlo Prandi, Paolo Sorbi. Nel pomeriggio, Firenze negli anni Settanta e Ottanta: relazioni di Alberto Migone, Severino Saccardi e Carlo Casini.  Informazioni: Magna Carta, telefono 06.4880102, segreteria@magna-carta.it

MAGNA CARTA, CONVEGNO SULLA FIRENZE DI LA PIRA, DON MILANI E PADRE BALDUCCI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento