Italia
stampa

Open Arms: 19 giorni in mare, «la situazione è disperata»

«La situazione è disperata. Mancano le parole». Il diciannovesimo giorno in mare per i naufraghi sulla nave Open Arms si apre con un uomo che si butta in mare per cercare di raggiungere le coste di Lampedusa, subito recuperato dalla guardia costiera.

Open Arms

Dopo una «notte delirante», una evacuazione medica urgente e una donna con un attacco di panico. Il governo italiano sta pensando ad un trasferimento in Spagna dei migranti con navi militari. Open Arms giudica questa decisione «incomprensibile»: con un aereo da Catania si potrebbe spendere molto meno e darebbe dignità alle persone a bordo.

Fonte: Sir
Open Arms: 19 giorni in mare, «la situazione è disperata»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento