Italia
stampa

PACE: LA MARCIA PERUGIA-ASSISI SARÀ DEDICATA AL MEDIO ORIENTE. PRESENTI ANCHE 40 PALESTINESI, ISRAELIANI E LIBANESI

La Marcia Perugia-Assisi del 7 ottobre sarà dedicata alla pace in Medio Oriente. Alla marcia e alle numerose iniziative collegate prenderanno parte quaranta israeliani, palestinesi e libanesi, insieme ad iracheni e afgani. Con le “autobombe a Beirut, la Striscia di Gaza dichiarata ‘entità nemica' di Israele, le minacce di guerra all'Iran, le minacce di bombardamenti iraniani su Israele, stragi quotidiane in Iraq, la guerra senza fine in Afghanistan… - osservano Flavio Lotti e Grazia Bellini, coordinatori della Tavola della pace - di colpo il Medio Oriente ritorna in prima pagina con la sua lunga, rossa, scia di sangue e con i suoi più inquietanti lampi di guerra. Un incubo senza fine per chi è costretto a vivere in quella tragica regione. E un incubo per noi che ne siamo e ne saremo inevitabilmente coinvolti”. Per questo chiedono all'Italia, “che siede nel Consiglio di Sicurezza dell'Onu, di assumere subito un'iniziativa politica nuova e coraggiosa, chiara e risoluta, ancorata al diritto internazionale dei diritti umani, tesa a rompere l'immobilismo e le complicità dell'Europa e della comunità internazionale. E ad evitare che il peggio ci travolga”.
Sir

PACE: LA MARCIA PERUGIA-ASSISI SARÀ DEDICATA AL MEDIO ORIENTE. PRESENTI ANCHE 40 PALESTINESI, ISRAELIANI E LIBANESI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento