Italia
stampa

PROGETTO FAMIGLIA: NOMADELFIA, CHIUSURA DELLA SETTIMANA PER «L'ACCOGLIENZA»

Parole chiave: nomadelfia (18), zeno saltini (9), famiglia (461)

Si chiude domani a Nomadelfia (comunità in provincia di Grosseto fondata da don Zeno Saltini) la “Settimana del diritto alla famiglia”, promossa da Progetto Famiglia onlus (www.progettofamiglia.it ) per “rilanciare il tema dell'accoglienza familiare dei minori ‘fuori famiglia'”. A dieci anni dall'entrata in vigore della legge di riforma dell'affido 149, infatti, di 23.100 bambini e ragazzi italiani che non vivono né con i genitori né con i parenti, 15.500 crescono ancora in strutture residenziali. Nel corso della “Settimana del diritto alla famiglia” l'argomento è stato affrontato, oltre che nella conferenza stampa di presentazione a Roma e nel convegno di apertura a Salerno, in sei convegni locali e con una serie di iniziative di sensibilizzazione in 25 comuni di 8 regioni italiane. “Trent'anni fa – ricorda Marco Giordano, presidente nazionale della rete di famiglie solidali e affidatarie della Federazione Progetto Famiglia – moriva don Zeno Saltini, fondatore di Nomadelfia e profeta dell'accoglienza familiare. Quando ancora la forma unica di protezione dei minori senza famiglia era quella dei grandi istituti educativi, din Zeno affermò, con le parole e con la vita, che per motivi di giustizia i bambini e i ragazzi andavano accolti ed educati in un contesto familiare”.
Sir

PROGETTO FAMIGLIA: NOMADELFIA, CHIUSURA DELLA SETTIMANA PER «L'ACCOGLIENZA»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento