Italia
stampa

Papa al Quirinale: Mattarella, al primo posto «responsabilità» per il lavoro

«La accoglie un Palazzo divenuto sempre più, negli anni, casa degli italiani». È iniziato così il discorso del Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, pronunciato nel Salone dei Corazzieri per la visita ufficiale di Papa Francesco al Quirinale.

Sergio Mattarella e Papa Francesca oggi al Quirinale (Foto Sir)

«Abbiamo voluto condividere questa visita anche con tanti ragazzi delle scuole delle zone colpite dal terremoto» nelle Marche, in Umbria, in Abruzzo e nel Lazio, ha proseguito Mattarella riferendosi ai ragazzi presenti nel Salone e a quelli più piccoli che lo attendono nel Cortile d’Onore dopo i due discorsi. La prima parola evocata da Mattarella, sul piano politico, è «responsabilità, chiamata a declinarsi quotidianamente all’interno delle istituzioni per affermare i valori della centralità della persona, della giustizia, della solidarietà, della condivisione che sono iscritti nel nostro dettato Costituzionale e alla base di molte manifestazioni e testimonianze della Chiesa cattolica». Poi Mattarella ha ricordato la visita del Papa a Genova, del 27 maggio scorso, durante la quale il Papa ha citato il primo articolo della Costituzione italiana, per ricordare che «proprio attorno al lavoro si edifica il patto sociale». Di qui l'«elevata responsabilità» a cui è chiamato «chi deve esercitare i pubblici poteri; attraverso la garanzia a tutti del lavoro», soprattutto per i giovani, «messi a dura prova nelle prospettive della loro vita personale».

Fonte: Sir
Papa al Quirinale: Mattarella, al primo posto «responsabilità» per il lavoro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento