Italia
stampa

Prezzi assicurativi in Toscana al ribasso, ma ancora più alti rispetto alla media nazionale

In base ad un report condotto da Assicurazione.it il costo medio di un'RC auto in Toscana, secondo i dati raccolti nel mese di ottobre 2021, si è aggirato sui 463,44 euro. Rispetto a 6 mesi fa, quando l'assicurazione costava circa 475,60 euro, c'è stato un calo.

Percorsi: Economia

Nonostante tutto gli automobilisti toscani sorridono a metà, poiché i prezzi sono ancora piuttosto alti rispetto alla media italiana che si attesta sui 445,96 euro.

Facendo una valutazione generale, nell'ultimo anno c'è comunque stato un calo significativo delle tariffe assicurative in Toscana. Basti pensare che un anno fa, ad ottobre 2020, il costo medio di una polizza era di circa 528,89 euro.

Molto ha inciso la pandemia da Covid-19 che, con le sue ondate, ha determinato evidenti fluttuazioni dei prezzi. Il motivo è da ricercare proprio nelle dinamiche provocate dai continui lockdown.

Gli automobilisti, non potendo uscire di casa, hanno preferito rimandare la sottoscrizione di nuove polizze. Inoltre, diminuendo la circolazione stradale, sono calati anche i sinistri.

Due situazioni che le assicurazioni non hanno potuto ignorare, tant'è che c'è stato un calo dei costi su tutta la penisola. Adesso però, che stiamo tornando ad una graduale normalità e che il peggio sembra essere alle spalle, secondo gli esperti i prezzi potrebbero nuovamente risalire.

Ecco perché è consigliabile sottoscrivere ora una polizza assicurativa, approfittando dei premi tutto sommato ancora piuttosto contenuti.

Vale la pena rivolgersi ad un'assicurazione che fornisca un servizio completo e che offra polizze flessibili a seconda delle proprie esigenze. Convenienza e flessibilità sono due dei punti di forza di Prima Assicurazioni, che propone ai suoi clienti un pacchetto completo di garanzie accessorie.

Da sottolineare che il brand assicurativo opera non solo online, ma anche offline, mettendo a disposizione degli assicurati agenti professionali che operano direttamente sul territorio.

Le garanzie accessorie sono un altro fattore esaminato dal report. Sono sempre più apprezzate dai conducenti, poiché elevano in modo significativo il livello di protezione e quindi di sicurezza stradale.

La più richiesta in assoluto è l'assistenza stradale, che vanta una penetrazione del 38,6%. Al secondo posto la tutela legale (21,76%) ed al terzo posto l'infortuni conducente (20,25%).

Ai piedi del podio, piuttosto staccata, la furto e incendio con una penetrazione dell'11,12%. A seguire la cristalli (5,36%) e gli eventi naturali (2,92%).

Ogni assicurato può scegliere la polizza più indicata alle sue necessità, plasmando a sua immagine e somiglianza un'assicurazione cucita su misura per lui.

Il report ha preso in considerazione anche le vetture più guidate dai toscani. La preferita in assoluto è la Panda 2ª serie, seguita dalla Panda 3ª serie e dalla Lancia Ypsilon 3ª serie.

Al quarto posto la Fiesta 6ª serie, al quinto la Fiat 500 (2007-2016) ed al sesto la Grande Punto.

Completano la top ten la Panda, la Renault Clio 4ª serie, la Volkswagen Golf 7ª serie e la Fiat 500L.

Prezzi assicurativi in Toscana al ribasso, ma ancora più alti rispetto alla media nazionale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento