Italia
stampa

Problemi d'udito negli anziani: consigli e suggerimenti per la scelta delle protesi

La riduzione dell’udito è un disturbo che può colpire a tutte le età e può essere legata a diversi fattori, tra cui la presenza di altre patologie e un lavoro in cui si è costantemente esposti a rumori forti che, con il tempo, vanno a danneggiare il timpano.

Percorsi: Anziani - Economia

Con l’avanzare degli anni, invece, diviene una condizione fisiologica, che può manifestarsi in maniera più o meno considerevole, fino a diventare addirittura invalidante, andando a compromettere la comprensione dei suoni, generando confusione e, di conseguenza, malessere. I deficit uditivi possono infatti limitare notevolmente le interazioni e la vita sociale di chi ne è affetto.

Nelle situazioni di questo tipo, le protesi acustiche per anziani rappresentano la soluzione ideale con cui migliorare notevolmente la qualità della propria vita e ritornare a svolgere tutte le normali attività quotidiane, senza alcuna difficoltà.

Gli apparecchi acustici nel corso del tempo si sono evoluti notevolmente, fino a diventare molto più confortevoli e, nello stesso tempo, meno invasivi di quanto non fossero in passato, oltre ad offrire maggiori prestazioni per quanto riguarda la qualità audio e la percezione di suoni e voci.

Perché decidere di ricorrere all'apparecchio acustico

Talvolta, chi ha problemi di udito è poco propenso ad indossare un apparecchio acustico, poiché teme di esserne infastidito, di non indossarlo correttamente, di perderlo oppure che sia visibile dall’esterno.

Per di più, talvolta le persone anziane non si rendono conto del proprio problema o provano vergogna ad ammetterlo, isolandosi sempre di più e rifiutandosi di vivere una vita normale.

Indossare un apparecchio acustico scelto con attenzione in base ai propri problemi specifici, significa ritrovare autonomia e fiducia, indispensabili a qualsiasi età e in particolar modo per gli anziani.

Per gestire nel migliore dei modi i problemi di udito e riacquistare il benessere e l’equilibrio, è importante acquistare le protesi rivolgendosi ad aziende specializzate nella realizzazione di questi disponibili, in grado di offrire un servizio personalizzato e di indirizzare ogni utente verso la soluzione ideale.

A questo proposito, i consulenti di Audibel sono a disposizione per offrire un supporto completo ad ogni singolo cliente, guidandolo nella scelta dell’apparecchio adatto e nel percorso di adattamento e miglioramento dell’udito.

Protesi acustiche: dagli apparecchi invisibili a quelli smart

Oggi gli apparecchi acustici vengono realizzati sulla base di elevati standard di qualità, offrendo inoltre la possibilità agli utenti di scegliere il modello ideale, in base al proprio stile di vita e alle abitudini personali.

È possibile scegliere tra protesi di piccolissime dimensioni, praticamente invisibili dall’esterno, protesi acustiche classiche, apparecchi personalizzati e realizzati su misura. Ci sono poi gli apparecchi ricaricabili, che garantiscono un ascolto di diverse ore e permettono di essere ricaricati durante le ore di riposo notturno. Le batterie ricaricabili sono comparabili a circa 200 pile monouso, con il vantaggio di evitare sia il costo per il continuo acquisto delle pile che lo smaltimento.

Esistono, inoltre, versioni di apparecchi acustici dotati di applicazione dedicata per smartphone o tablet che permettono, tra l’altro, di ascoltare musica e di ricevere direttamente le telefonate: rappresentano la soluzione ideale non solo per i più giovani ma anche per tutti quegli anziani più avvezzi alla tecnologia.

Tutti gli apparecchi acustici proposti da Audibel, dalle classiche protesi ai piccolissimi apparecchi interni, sono costruiti utilizzando tecnologie all’avanguardia, che garantiscono una resa perfetta dei suoni e un elevato livello di comfort, anche per chi si trova spesso in ambienti molto rumorosi.

Fonte: Comunicato stampa
Problemi d'udito negli anziani: consigli e suggerimenti per la scelta delle protesi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento