Italia
stampa

Province: governo orientato a presentare emendamento a legge stabilità

Dopo che il decreto per il riordino delle province è stato definitivamente affossato il Governo sarebbe orientato a inserire una norma per prorogare gli effetti del Salva Italia per quanto attiene le province e per recepire alcuni aspetti procedurali

Il governo sarebbe orientato a presentare un emendamento al ddl stabilità in modo da preservare gli effetti sulle province in base ad altri provvedimenti, in primis il «Salva Italia», dopo che ieri in serata il decreto per il riordino delle province è stato definitivamente affossato dopo la riunione della commissione Affari costituzionali che ha preso atto, insieme al governo, dell'impossibilità di portare a termine il dl a causa dell'eccessivo numero di emendamenti presentati.

L'orientamento del governo, che conferma quanto emerso già ieri in commissione Bilancio del Senato, dove si discute del ddl stabilità, troverebbe conferma nei contatti di questa mattina tra il ministro della Pubblica amminisatrazione, Filippo Patroni Griffi con la commissione Affari costituzionali. Già ieri nel pomeriggio indiscrezioni indicavano la possibilità che nel ddl stabilità si inserisse una norma per prorogare gli effetti del Salva Italia per quanto attiene le province, e per recepire alcuni aspetti procedurali.

Fonte: Asca
Province: governo orientato a presentare emendamento a legge stabilità
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento