Italia
stampa

REFERENDUM, QUORUM RAGGIUNTO E VALANGA DI «SI'»; IN TOSCANA AFFLUENZA AL 63,5%

Parole chiave: referendum (50), nucleare (80), acqua (83), servizi (142), giustizia (59)

Referendum validi e ampia vittoria dei «sì». In Italia, quando manca il dato di un solo comune su 8.092, l'affluenza è stata del 57,02% per il primo (servizi pubblici locali) e secondo quesito (tariffa servizio idrico), del 56,99 per il terzo, quello sulle centrali nucleari e del 56,98% per il quarto, sul legittimo impedimento. A spoglio ancora in corso (siamo quasi alla metà delle 61.599 sezioni) il «sì» si attesta da un massimo del 95,61% per il primo quesito ad un minimo del 94,53% per quello sul nucleare. Mancano ancora i dati degli italiani all'estero, ma anche se nessuno di loro avesse votato il quorum sarebbe comunque stato superato. In Toscana l'affluenza al referendum è stata di alcuni punti più alta rispetto alla media nazionale. Per il primo quesito è del 63,57%, con oscillazioni tra il 67,52 di Firenze e il 58,58 di Lucca. Quest'ultimo dato è comunque particolarmente significativo, perché al primo turno delle Provinciali di un mese fa i votanti furono circa due punti percentuali in meno. Spulciando i dati di affluenza per il primo quesito, il record spetta a Radicondoli con il 76,89%, seguito da Monterotondo Marittimo (76,63), Trequanda (74,10%) e Montieri (73,33%). Molto alta l'affluenza anche a Pontassieve (73,20%), Pomarance (72,95%), Cavriglia (72,80%), Sesto Fiorentino (72,47%) e Certaldo (72,27%). Sul fronte opposto, spicca il 41,56 di capraia Isola e il 42,57 di Isola del Giglio. Sotto al quorum anche Capoliveri (47,59%) e Montecatini Terme, 49,79%.
Abbastanza omogeneo il dato delle città capoluogo di provincia: si va dal 68,43% di Livorno  al 55,93% di Arezzo, con Firenze al 64,95%, Grosseto al 59,81%, Lucca al 57,88%, Massa al 62,21%, Carrara al 60,29%, Pisa al 64,60%, Pistoia al 62,39%, Siena al 62,61% e Prato al 59,57%.

AFFLUENZA PER REGIONI

 
REF. N1
 REF. N2
REF. N3
REF. N4
PIEMONTE
59,0%
59,0%
59,0%
59,0%
VALLE D'AOSTA
61,1%
61,1%
61,0%
61,0%
LOMBARDIA
54,4%
54,4%
54,3%
54,3%
TRENTINO-ALTO ADIGE
64,6%
64,6%
64,6%
64,6%
VENETO
58,9%
58,9%
58,9%
58,8%
FRIULI-VENEZIA GIULIA
58,2%
58,3%
58,2%
58,1%
LIGURIA
59,4%
59,4%
59,4%
59,4%
EMILIA-ROMAGNA
64,1%
64,1%
64,2%
64,1%
TOSCANA
63,6%
63,6%
63,6%
63,6%
UMBRIA
59,2%
59,2%
59,2%
59,2%
MARCHE
61,6%
61,6%
61,5%
61,5%
LAZIO
58,9%
58,9%
58,9%
58,9%
ABRUZZO
57,5%
57,5%
57,5%
57,4%
MOLISE
58,6%
58,6%
58,6%
58,6%
CAMPANIA
52,3%
52,3%
52,3%
52,2%
PUGLIA
52,5%
52,5%
52,5%
52,5%
BASILICATA
54,3%
54,3%
54,3%
54,3%
CALABRIA
50,4%
50,4%
50,4%
50,3%
SICILIA
52,7%
52,7%
52,6%
52,6%
SARDEGNA
58,6%
58,6%
58,6%
58,6%
REFERENDUM, QUORUM RAGGIUNTO E VALANGA DI «SI'»; IN TOSCANA AFFLUENZA AL 63,5%
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento