Italia
stampa

ROGO LIVORNO: ARRESTI DOMICILIARI PER MADRI BAMBINI

Il giudice per le indagini preliminari, Rinaldo Merani, ha concesso stamani gli arresti domiciliari a due dei quattro genitori dei bambini rom morti nel rogo di Livorno la notte del 10 agosto scorso. Si tratta delle due mamme: Uca Caldar, madre di tre delle quattro vittime, ed Elena Lacatus. Resteranno invece in carcere i loro mariti Menji Clopotar e Victor Lacatus. I quattro genitori tuttavia assisteranno domani alla cerimonia funebre dei loro figli, celebrata con rito ortodosso in Duomo domani alle 11 e alla tumulazione delle salme al cimitero dei Lupi. Dopo le esequie i due uomini, che saranno accompagnati da agenti della polizia penitenziaria, saranno nuovamente scortati alle Sughere. Le due donne hanno lasciato il carcere nel pomeriggio e trascorreranno la notte nell'alloggio di Cecina messo a disposizione dall'Arci. Solo domani potranno allontanarsi per i funerali, poi faranno ritorno nella casa messa a disposizione dall'associazione dove resteranno in regime di detenzione domiciliare. Da fonti si Palazzo Chigi si è appreso che il ministro Rosy Bindi parteciperà, per il governo, ai funerali dei quattro bimbi. (Fonte: ANSA).

ROGO LIVORNO: ARRESTI DOMICILIARI PER MADRI BAMBINI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento