Italia
stampa

Ricerca: Carrozza (Cnr), “mia nomina simbolo di quanto le ragazze possono ottenere nella loro carriera”

“Sono particolarmente orgogliosa e onorata di essere stata nominata presidente del Cnr. Sono anche felice di essere la prima donna a ricoprire questo ruolo così prestigioso e impegnativo”. Lo afferma in un video la neo presidente del Cnr (Consiglio nazionale delle ricerche) Maria Chiara Carrozza.

Percorsi: Ricerca
Carrozza

”Una cosa che mi fa particolarmente piacere – evidenzia – è di essere stata nominata dalla ministra Messa, prima di tutto perché la stimo, e poi perché è una donna che nomina una donna: un bell’evento e un simbolo dell’empowerment femminile, di quello che le ragazze possono ottenere come modello nella loro carriera”.

Il Cnr “è il più grande centro di ricerca pubblico italiano, una risorsa incredibile per il nostro Paese – prosegue Carrozza -. Confido nelle ricercatrici e nei ricercatori” e “vorrò anche ascoltarli per capire quali strategie elaborare per il futuro di questo ente di tutta l’Italia, ovviamente pensando anche ad uscire da questa crisi della pandemia”.

“Se una cosa abbiamo imparato in questa crisi – conclude la neo presidente del Cnr – è proprio l’importanza della scienza, e che, ad esempio, i vaccini sono la salvezza e possono rappresentare uno strumento importante per uscire dalla crisi. Auguro come sempre buon lavoro a tutti e spero di essere un primus inter pares in mezzo alle ricercatrici e ai  ricercatori italiani”.

Fonte: Sir
Ricerca: Carrozza (Cnr), “mia nomina simbolo di quanto le ragazze possono ottenere nella loro carriera”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento