Italia
stampa

SANITA', A LUCCA E A SIENA FA TAPPA IL «DISCOVERY CLINIC» CON APPROFONDIMENTI SU INFARTO E ICTUS

Parole chiave: sanit (485)

Dopo i successi delle edizioni 2007-2008, che hanno visto effettuare 112 eventi in tutta Italia e che hanno coinvolto oltre 2800 medici, il Discovery Clinic si rinnova e si rimette sulle strade della penisola per l'edizione 2009. Due le tappe toscane. Sabato 10 ottobre a Lucca (in Piazza del Giglio dalle 9 alle 17), cardiologi e specialisti di medicina interna, guidati da Francesco Bovenzi, Direttore di Cardiologia all'Ospedale Campo di Marte di Lucca, saranno impegnati in approfondimenti scientifici e discussioni di casi clinici relativi alla cura malattie cardiache (infarto e angina). Secondo gli ultimi dati, in Toscana la prevalenza dell'infarto è dell'1,1% negli uomini e dello 0,5% nelle donne. Nel 2004 le dimissioni ospedaliere per infarto miocardico acuto sono state 9.605, mentre il tasso di mortalità nel 2002 è stato di 503,3 ogni 100 mila abitanti, contro una media nazionale di 415.
Martedì 13 ottobre sarà la volta di Siena (in via F. Coppi, presso il Parcheggio Impianti Sportivi di Acquacalda, dalle 9 alle 17), dove neurologi e specialisti di medicina interna, guidati da Alessandro Rossi, Direttore del Dipartimento di Neuroscienze del Policlinico Le Scotte di Siena, saranno impegnati in approfondimenti scientifici e discussioni di casi clinici relativi alla cura dell'ictus cerebrale.
In Toscana la prevalenza dell'ictus è dell'1,1% negli uomini e dello 0,5% nelle donne (Dato Italia: 1,1% negli uomini e 0,8% nelle donne). Il tasso di mortalità delle malattie del sistema circolatorio nel 2002 è stato di 503,3 ogni 100 abitanti, contro una media nazionale di 415.

SANITA', A LUCCA E A SIENA FA TAPPA IL «DISCOVERY CLINIC» CON APPROFONDIMENTI SU INFARTO E ICTUS
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento