Italia
stampa

SCANDALO CALCIO; GIOVANNI GALLI: SQUADRE FUORI DA COPPE MA NON TOCCARE NAZIONALE

"Lasciare le squadre italiane fuori dalle coppe europee per tre anni, ma non toccare la presenza della nazionale di calcio ai prossimi mondiali, perché i giocatori non hanno colpe". Lo ha detto l'ex portiere della nazionale di calcio Giovanni Galli commentando, a margine del festival del Fitness di Firenze, le vicende che interessano in questi giorni il mondo del calcio. Al Festival Galli ha promosso l'iniziativa "Un cuore buono, un cuore sano", organizzata per reperire risorse per la Fondazione Niccolò Galli. "Rimanendo fuori dal giro internazionale per tre anni - ha aggiunto Galli - movimento economico, esborsi delle società e compensi per i giocatori risulterebbero ridimensionati. Questo consentirebbe di far nascere nuovamente il movimento in Italia e di creare una nuova classe dirigente che, per il tempo stabilito, potrebbe fare esperienza in Italia, prima di avventurarsi in campo europeo. Un'esperienza - ha concluso - già fatta dal calcio inglese, che ha consentito al Regno Unito di creare un movimento che oggi è più forte di prima".(ANSA).

Rossi si affida a Borrelli. Parte «Piedipuliti»

SCANDALO CALCIO; GIOVANNI GALLI: SQUADRE FUORI DA COPPE MA NON TOCCARE NAZIONALE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento