Italia
stampa

SCOUTISMO: 40MILA DA TUTTO IL MONDO AL RADUNO DEL CENTENARIO; 2.326 DALL'ITALIA

Saranno 40mila, da tutto il mondo, i ragazzi e le ragazze scout che dal 27 luglio all'8 agosto parteciperanno al Jamboree (raduno mondiale) del centenario di fondazione dello scoutismo. All'interno del raduno, che si terrà ad Hylands Park (nella contea di Chelmsford, vicino Londra), il 1° agosto si svolgerà un incontro nell'isola di Brownsea, dove cento anni fa, il 1° agosto 1907, il britannico Robert Baden Powell ha organizzato il primo campo scout. Il tema scelto per il raduno, “Un mondo una promessa”, esprime, spiegano i promotori, “il forte legame che unisce tutti gli scout e le guide del mondo, nonostante le differenze culturali, linguistiche, etniche e religiose”, ed è occasione “per comprendere che è possibile lavorare insieme” per “un mondo migliore”. Il contingente italiano che parteciperà al Jamboree del centenario è composto da circa 2.400 persone, tra cui 2.326 ragazzi. Per presentare l'evento, mercoledì 11 luglio si terrà a Roma (Hotel Nazionale, ore 11.30) una conferenza stampa promossa dalla Federazione italiana dello scoutismo, che raccoglie i circa 200mila aderenti alle due associazioni del nostro Paese, Agesci e Cngei.
Sir

SCOUTISMO: 40MILA DA TUTTO IL MONDO AL RADUNO DEL CENTENARIO; 2.326 DALL’ITALIA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento