Italia
stampa

SCUOLA: OLTRE QUATTROCENTOMILA GLI STRANIERI CHE FREQUENTERANNO LE SCUOLE ITALIANE

Saranno oltre quattrocentomila gli studenti stranieri che frequenteranno, nel prossimo anno scolastico, le scuole italiane. L'anno scorso, secondo i dati del Ministero della Pubblica Istruzione, erano 361.576. Stranieri - spiega la Fondazione Migrantes della Cei - ma non necessariamente immigrati. Molti, infatti, sono nati in Italia. La Migrantes si augura che “non vengano più definiti extracomunitari, perché le proposte di legge sulla riforma della cittadinanza sembrano concordare almeno che ai figli nati in Italia sia riconosciuto il titolo di cittadini italiani o almeno sia facilitato e accelerato il percorso per diventarlo”. Per i giovani stranieri è possibile iscriversi a scuola in qualunque mese, anche ad anno scolastico inoltrato. Inoltre, sono stati anche “meglio definiti i criteri con i quali i dirigenti devono formare le classi, questione di scarso rilievo dove la presenza straniera è solo di qualche unità, non così in città come Roma, Milano, Firenze, Vicenza, Treviso, dove la percentuale di stranieri può superare il dieci 10 per cento”. Qui opera una task force di insegnanti con specifici programmi di integrazione. In Lombardia gli alunni stranieri sono 88mila: per loro ci saranno 130 docenti ad aiutarli nell'apprendimento dell'italiano, altri 150 cureranno la prima alfabetizzazione della lingua per i nuovi arrivati. A Roma gli alunni stranieri sono l'otto per cento degli iscritti.
Sir

Prima campanella senza il solito valzer dei «prof»

SCUOLA: OLTRE QUATTROCENTOMILA GLI STRANIERI CHE FREQUENTERANNO LE SCUOLE ITALIANE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento