Italia
stampa

STAMINALI EMBRIONALI, FORUM FAMIGLIE: L'AVALLO DEL GOVERNO A MUSSI DISCONOSCE LA VOLONTÀ DEGLI ITALIANI

"Una scelta che disconosce e offende" la volontà del popolo italiano, "chiaramente affermata nel referendum dell'anno scorso", e "un vulnus ed un precedente destinati a segnare pesantemente il futuro della società": così il Forum delle associazioni familiari definisce in una nota l'avallo dato ieri dal governo al ritiro da parte del ministro Mussi della firma dell'Italia dalla dichiarazione etica europea che vieta la ricerca sulle cellule staminali embrionali. "Tanto più grave e carico di significati - si legge nel documento - che questo avvenga in occasione del primo anniversario del voto referendario sulla legge 40". Per il Forum, presente ieri con una delegazione alla presentazione a Roma dell'associazione "Scienza & Vita", "in totale dispregio di una volontà popolare che in nessuna altra occasione si era manifestata in modo tanto evidente e inoppugnabile, stanno ora prevalendo logiche di schieramento, sostenute da visioni parziali e riduttive" del modo "di intendere il dibattito politico e il rapporto delle istituzioni con i cittadini". Di qui l'auspicio di "iniziative efficaci" da parte dei politici italiani "sia al Parlamento nazionale che al Parlamento europeo", volte "a modificare la posizione assunta dal nostro governo o almeno a minimizzarne gli effetti sulle scelte Ue". Ribadito, infine, il pieno appoggio del Forum a "Scienza & Vita".
Sir

STAMINALI EMBRIONALI, FORUM FAMIGLIE: L'AVALLO DEL GOVERNO A MUSSI DISCONOSCE LA VOLONTÀ DEGLI ITALIANI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento