Italia
stampa

«STAND UP» CONTRO LA POVERTÀ: NELLE PIAZZE ITALIANE ANCHE CARITAS E ALTRE REALTÀ CATTOLICHE

Parole chiave: mondo (165), caritas (569), onu (290)

Anche Caritas italiana e diocesane, Acli, Agesci e numerose realtà cattoliche parteciperanno, dal 17 al 19 ottobre prossimo, alla mobilitazione mondiale contro la povertà “Stand up and take action” promossa dalla Campagna delle Nazioni Unite per gli Obiettivi del millennio. Lo scorso anno 43,7 milioni di persone in tutto il mondo (756 mila in Italia) si sono alzate in piedi ed hanno organizzato eventi per chiedere ai rispettivi governanti di mantenere gli impegni per il raggiungimento degli Otto Obiettivi del millennio. “La crisi finanziaria – dichiara Sylvia Borren, co-presidente dell'alleanza per l'Appello globale all'azione contro la povertà – si è aggiunta all'impennata nei prezzi degli alimenti registrata lo scorso anno. La fame diffusa che ne è seguita, soprattutto nei nuclei familiari guidati da donne, ha messo in luce più che mai l'ingiustizia della povertà e della diseguaglianza a livello mondiale”. Quest'anno si prevede la partecipazione dell'1% della popolazione mondiale, circa 67 milioni di persone. Alcune Caritas diocesane organizzeranno eventi in piazza a Genova, Milano, Bari, Catania, Palermo. L'Agesci interverrà a Trento e Bari, le Acli a Milano e Bari. Le organizzazioni cattoliche di Genova, ad esempio, si ritroveranno il 18 ottobre a Piazza San Lorenzo per “alzarci in piedi e dire no alla povertà nel mondo e a quella, sempre crescente, della nostra città”. “Un gesto semplice, ma eloquente – spiega Roberta Dragonetti, di Caritas italiana -, per manifestare la volontà di porre fine allo scandalo della povertà globale, contribuendo a uno sviluppo di qualità, efficace, trasparente ed equo”. L'evento sarà affiancato da una mostra sugli Obiettivi di sviluppo del millennio, con i lavori degli studenti del liceo artistico P.Klee sui senza dimora. Nel pomeriggio verranno portate testimonianza sulle povertà a Genova e nel mondo e alle 15 tutti parteciperanno allo “Stand up!”. Le foto e i video che documentano le varie iniziative nel mondo vengono raccolte nel sito: www.standagainstpoverty.org Il lancio ufficiale dello “Stand up 2008” avverrà il 16 ottobre a Milano in Piazza Duomo, mentre una conferenza stampa di presentazione si terrà il 17 ottobre, Giornata mondiale contro la povertà, alla Stazione Termini di Roma. Domenica 19 ottobre verranno coinvolte anche le squadre di calcio e i tifosi durante le principali partite di campionato.
Sir

«STAND UP» CONTRO LA POVERTÀ: NELLE PIAZZE ITALIANE ANCHE CARITAS E ALTRE REALTÀ CATTOLICHE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento