Italia
stampa

Scuola: paritarie cattoliche, “positivo incontro con ministro Gualtieri, ora attendiamo modiche a Decreto Rilancio”

Un incontro proficuo con il ministro Gualtieri. Si è svolto ieri, presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, un incontro molto cordiale e proficuo tra le Associazioni delle scuole paritarie, Agidae, Agesc, Cdo Opere educative, Fidae, Fism, Msc Fidae, e il ministro Roberto Gualtieri al quale al sono state sottoposte alcune tematiche centrali relative alla chiusura – per le scuole paritarie no profit – dell’anno scolastico 2019-20 e alla riapertura a settembre per il 2020-21. 

Scuola dell'infanzia paritaria

“L’incontro – si legge in una nota a firma di Franco Ciccimarra (presidente nazionale di Agidae), Giancarlo Frare (presidente nazionale Agesc), Marco Masi (presidente nazionale di Cdo Opere educative), Virginia Kaladich (presidente nazionale di Fidae), Luigi Morgano (segretario nazionale di Fism) Jacopo Grasso (presidente nazionale di Msc Fidae) – ha rappresentato l’occasione per passare in rassegna alcune dei principali argomenti che interessano il settore, dalla questione degli alunni con disabilità ai temi organizzativi ed economici, a partire dall’infanzia, legati alla ripartenza, con particolare attenzione al servizio scolastico per le famiglie meno abbienti”. L’approfondimento nelle singole questioni è stato “positivo” e il ministro Gualtieri vi ha dedicato particolare attenzione.

“Le associazioni presenti all’incontro hanno perciò auspicato che, durante i lavori di analisi dei provvedimenti del Decreto Rilancio alla Camera e la discussione conseguente, ci sia altrettanta attenzione e vengano adottate decisioni che entrino nella concretezza delle risposte alle questioni ineludibili che sono state presentate anche al ministro Gualtieri”.

Fonte: Comunicato stampa
Scuola: paritarie cattoliche, “positivo incontro con ministro Gualtieri, ora attendiamo modiche a Decreto Rilancio”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento