Italia
stampa

Sea Watch: i 47 migranti ancora a bordo, si accende lo scontro politico

Dopo 10 notti in mare non si è ancora risolta l'odissea dei 47 migranti - tra cui 13 minori - a bordo della Sea Watch 3, la nave che da 4 giorni è ancorata al largo di Siracusa ma alla quale non è stato ancora consentito l'attracco in un porto sicuro del Mediterraneo.

La Sea Watch 3 (Foto Sir)

Ieri sulla nave ancorata al largo di Siracusa sono saliti i parlamentari Fratoianni, Prestigiacomo, Magi oltre al sindaco di Siracusa, ad una mediatrice culturale, un avvocato e uno psichiatra per far visita e sincerarsi delle condizioni dei 47 migranti a bordo. La Guardia Costiera ha rifornito i migranti di viveri e vestiti inviati dalla Prefettura, oggi a Procura potrebbe ordinare un'ispezione a bordo per valutare le condizioni igieniche al fine di un'eventuale sequestro. Su fronte politico se Salvini ribadisce la linea dei porti chiusi, Di Maio e Di Battista aprono alla possibilità dello sbarco dei migranti per il successivo trasferimento in Olanda. Il Pd, che ha annunciato una staffetta di parlamentari a bordo della nave Sea Watch per chiedere di far scendere sulla terra ferma le persone, presenterà oggi la proposta per istituire una commissiona d'inchiesta sulle stragi nel Mediterraneo.

Fonte: Sir
Sea Watch: i 47 migranti ancora a bordo, si accende lo scontro politico
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento