Italia
stampa

Terremoto: Misericordie, ad Acquasanta Terme il 2 settembre inaugurazione del nuovo plesso sportivo

Sarà inaugurato il 2 settembre il nuovo plesso sportivo di Acquasanta Terme, uno dei centri del piceno maggiormente colpiti dal terremoto del 24 agosto 2016. La sua ricostruzione è resa possibile grazie al progetto «Direfare» ideato da Marcello Mancini e Sara Pagnanelli.

Percorsi: Misericordie - Terremoti
Volontari delle Misericordie ad Acquasanta (Foto Sir)

Il 14 e 15 gennaio ad Ascoli Piceno il mondo della formazione si è riunito per la prima volta in Italia per un evento che aveva come obiettivo aiutare la ricostruzione dei luoghi colpiti dal sisma del 24 agosto in Centro Italia. L’intervento è stato possibile anche grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, main sponsor del progetto, mentre la Confederazione nazionale delle Misericordie d’Italia è il committente e soggetto attuatore dei lavori.

«La prossima realizzazione del nuovo plesso sportivo di Acquasanta Terme – afferma Alessandro Speca, presidente della Conferenza interregionale delle Misericordie di Abruzzo, Marche e Molise – conferma il grande impegno che le Misericordie e i nostri confratelli hanno messo per aiutare le popolazioni colpite da questo terribile terremoto. Sono stati ben 2500 i volontari impegnati nelle zone del sisma, tutti hanno messo a disposizione la loro dedizione e le loro competenze per non lasciare sole queste popolazioni. Questa struttura arriva dopo la scuola realizzata proprio ad Acquasanta insieme a quelle di Cittareale e Gualdo. La Misericordia di Grottammare donerà inoltre un defibrillatore semiautomatico da inserire nella palestra di Acquasanta e curerà anche la formazione del personale adibito all’utilizzo dello strumento».

Fonte: Sir
Terremoto: Misericordie, ad Acquasanta Terme il 2 settembre inaugurazione del nuovo plesso sportivo
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento