Italia
stampa

Terremoto a Ischia: Caritas, nessuna autorizzazione a chiedere offerte in contanti per suo conto

«La Caritas della diocesi di Ischia rende noto che non ha autorizzato nessuno a chiedere offerte in contanti per suo conto, in quanto in questo momento, in attesa di avere maggiore chiarezza delle tipologie di intervento, si sta attivando con le proprie forze».

Percorsi: Caritas - Terremoti
Terremoto a Ischia (Foto Sir)

Lo rende noto un comunicato diffuso, nella tarda serata di ieri, dalla diocesi di Ischia, dopo il sisma che ha colpito l’Isola verde, la sera del 21 agosto. «Per i tanti che chiedono di voler devolvere la propria offerta in favore dei terremotati di Casamicciola Terme e Lacco Ameno – prosegue la nota – possono servirsi delle seguenti coordinate bancarie: Curia vescovile di Ischia – Caritas diocesana IBAN IT 42 B 01030 39931 000002699787 Cod. BIC: PASCITM1N88 Causale: Emergenza terremoto Ischia».

Terremoto a Ischia: Caritas, nessuna autorizzazione a chiedere offerte in contanti per suo conto
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento