Italia
stampa

Topi: ecco dove si possono nascondere in casa

I problemi di infestazione da topi sono molto più comuni di quel che si possa immaginare. Non c’è da preoccuparsi, però, perché questi roditori sono fastidiosi ma innocui: è importante, comunque, sapere dove si possono nascondere in casa e mettere in atto alcuni accorgimenti utili per tenerli alla larga. Per esempio, le finestre e le porte devono sempre rimanere chiuse. 

Percorsi: Economia
Topi

Inoltre, l’esterno della casa deve essere tenuto pulito, ed è buona norma verificare la chiusura dei bidoni della spazzatura, così che i topi non possano esserne attirati. Fra gli ambienti della casa a cui si deve prestare attenzione ci sono la caldaia, la legnaia e il box, con i roditori che si potrebbero insinuare nelle tubature o, magari, potrebbero ritrovarsi a rosicchiare i fili elettrici.

Come agire quando ci sono i topi in casa

È buona abitudine anche eseguire una verifica meticolosa di tutte le fessure di casa. I vari ingressi possibili vanno chiusi con dei materiali il più possibile compatti e resistenti, così da impedire ai roditori di penetrare. Giò, ma dove si nascondono i topi in casa? Per esempio nelle crepe delle pareti. Nel caso in cui i muri di casa abbiano fessure abbastanza ampie da consentire il passaggio dei roditori, è essenziale riempirle nel più breve tempo possibile. Il materiale più adatto a questo scopo è la lana di acciaio, che è molto resistente e, di conseguenza, non può essere rosicchiato con facilità.

Attenzione alle prese d’aria e ai buchi sul tetto

Non è improbabile che i topi entrino in casa attraverso i servizi igienici: sembra uno scherzo, e invece può succedere. Quindi, è molto importante valutare questo aspetto. Ancora, si deve prestare attenzione alle ventole e alle prese d’aria: si tratta di passaggi facilmente accessibili per i roditori, che non hanno difficoltà nel rosicchiare le griglie di protezione. Infine, è bene badare ai buchi nel tetto: non è detto, infatti, che i topi siano presenti solo al piano terra. Insomma, vale la pena di eseguire un check accurato della copertura della propria casa.

A chi rivolgersi: le soluzioni di SIS Disinfestazioni

Sapere dove si potrebbero nascondere i topi in casa è senza dubbio un buon punto di partenza per iniziare a combattere la loro presenza, ma è chiaro che il fai da te da solo non è sufficiente. Per questo motivo è sempre preferibile rivolgersi a una realtà specializzata in disinfestazioni, con un team di esperti pronto a intervenire sulla base delle specifiche condizioni ed esigenze. Questo è il caso, per esempio, di SIS Disinfestazioni, una realtà che mette a disposizione una vasta gamma di servizi di ogni genere. Risale addirittura alla fine degli anni Cinquanta la nascita del Servizio Igienico Sanitario SIS, che da più di 60 anni si occupa di igiene privata e pubblica con la massima professionalità e altrettanto impegno. SIS Disinfestazioni è, al giorno d’oggi, un punto di riferimento per l’igiene degli spazi e degli ambienti che frequentiamo tutti i giorni, dalle scuole agli ospedali, ma anche per le aziende agrarie, per le industrie, per gli hotel e per i magazzini.

Topi: ecco dove si possono nascondere in casa
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento