Lettere
stampa

Trent'anni di Medjugorje, cosa ne dite?

Parole chiave: medjugorje (9), santuari (24)

Il 24-25 giugno 2011 sono trent'anni che ha avuto inizio Medjugorje. Toscana Oggi non ha niente da dire?
Io ci andai a fine dicembre 1984, e poi a ottobre '85 con mio fratello e a Pasqua '87 con la mia e altre tre famiglie. Fin dalla prima volta ho ricevuto un grande aiuto per la mia vita di cristiano. Lo dissi e lo scrissi subito: a Medjugorje, a mio parere, la Madonna appare ai sei veggenti dal 25 giugno 1981.

Giovanni Manecchia
Ghezzano - Pisa

Su quanto avviene da trent'anni a Medjugorje siamo intervenuti più volte, anche in questa pagina. E in occasione del trentennale abbiamo segnalato sulle pagine regionali l'evento nazionale che si è tenuto al Mandela Forum di Firenze, il 21 maggio, dedicandogli poi alcuni servizi sull'edizione fiorentina del settimanale. Certo, potevamo anche fare di più per un anniversario «rotondo» com'è il trentennale. Ma in fin dei conti Medjugorje non ha bisogno di... pubblicità, quanto piuttosto di «prudenza». Ricordo che durante l'ultima «visita ad limina» (16-20 aprile 2007) i vescovi toscani ebbero, come di consueto, anche un incontro presso la Sacra Congregazione per la Dottrina della Fede, con il Segretario monsignor Angelo Amato, il quale, – proprio a proposito delle apparizioni di Medjugorje – li invitò «a rendere pubblica l'omelia del vescovo di Mostar, per fare chiarezza sul fenomeno religioso legato a questo luogo», cosa che poi regolarmente avvenne tramite i «Bollettini diocesani». Quell'omelia, pronunciata il 15 giugno 2006 da mons. Ratko Peric, è molto critica verso i «veggenti» e ribadisce tra l'altro che «in base alle indagini e prassi finora avute», «riguardo agli avvenimenti di Medjugorje per tutti questi 25 anni non è accertata, a livello ecclesiastico, nessuna “apparizione” della Madonna come autentica». Di nuovo c'è che dal 26 marzo scorso è all'opera un'apposita commissione internazionale d'inchiesta, voluta dal Papa e presieduta dal card. Camillo Ruini, che sta operando – come è opportuno – con la massima discrezione. Penso che possa dissolvere dubbi e accuse (come quelle sul ruolo di padre Vlasic, dimesso dallo stato clericale e dall'ordine francescano nel marzo 2009). Difficilmente, però, potrà dire una parola definitiva sull'autenticità delle apparizioni e sul «messaggio» che ne deriva, fintanto che queste continueranno a ripetersi. Ma per un credente anche l'apparizione mariana più importante, anche quella storicamente più assodata, non aggiunge nulla al deposito della fede. «Il loro ruolo  – come si legge al n. 67 del «Catechismo della Chiesa Cattolica» – non è quello di “migliorare” o di “completare” la Rivelazione definitiva di Cristo, ma di aiutare a viverla più pienamente in una determinata epoca storica».

Claudio Turrini

Trent'anni di Medjugorje, cosa ne dite?
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Avatar
Roberto De Angelis 06/05/2012 00:00
Le Apparizioni e i Miracoli: Secondo la Bibbia le apparizioni e le opere prodigiose sono opera del demonio, che si "traveste anche da angelo di luce" per ingannarci! (Lettera ai Corinzi 11:14-15) Perché ci sono le Madonne di tutti i colori, di tutti i tipi e in tutte le parti del mondo? Chi si nasconde dietro queste apparizioni? Perché mandano sempre gli stessi messaggi? Perchè nascondono i messaggi col dire non è arrivato il suo tempo? Perché dice che è la Regina del Mondo? Maria madre di Gesù in tutto questo non c'entra assolutamente nulla, se solo potesse vedere quello che accade sulla terra con la sua immagine si rivolterebbe nel suo spirito, appunto per rispetto a Cristo suo figlio, unico mediatore. Appare come una signora dalla figura tridimensionale che vive, respira ed è avvolta da una luce intensa. I cossiddetti veggenti e coloro che la vedono raccontano che sia una bella, giovane donna che risplende di radioso splendore. Descrivendola come lucente da contemplare e ornata di ogni meraviglia, i veggenti ammettono che la Regina dei Cieli trascende qualsiasi umana descrizione. I seguaci mariani riportano di aver visto strane luce e splendide visioni che spesso accompagnano le apparizioni; sono stati anche avvistati angeli, orbite luminescenti, lingue di fuoco, fenomeni solari misteriosi e peculiari nuvole luminose. Dato l'incredibile senso di piacere e gioia provati dai veggenti durante tali manifestazioni, il terimine più comunemente usato per descrivere questo evento è estasi (gr. ekstasis = trance). Coloro che erano presenti ammettono di essere rimasti paralizzati e incantati dalla sua bellezza e dal suo fascino. In tutto il mondo, nei luoghi delle apparizioni sono state riportate numerose guarigioni e miracoli,in verità essi sono veri, ma non vengono da "MARIA",ma dal diavolo,che usa questa strategia per ingannare quasi l'intera umanità, ricordiamoci che il diavolo ha un certo potere a sua disposizione, ma non può fare tutto, non può mettersi al posto "DELL'ONNIPOTENTE" cioè "DIO"! Inoltre,l'apparizione della Beata Vergine Maria ha ripetutamente annunciato che i suoi segni e prodigi più significalivi devono ancora essere compiuti. Ammettendo di non essersi ancora rivelata al mondo nella pienezza della sua gloria, predige segni e prodigi celesti ai quali tutto il mondo assisterà presto. Consideriamo i seguenti messaggi ricevuti da tre veggenti distinti: Il mio segno sta emergendo. "Dio" cosi vuole, Solo i miei figli lo riconoscono, dato che si rivela in segreto, e per esso lodano "l'Eterno". Oggi non posso rivelare la mia potenza al mondo intero. Devo ritirarmi con i miei figli. In segreto compirò miracoli sulle anime finché il numero del sacrifici avrà raggiunto la sua pienezza ... Allora potrò rivelarmi al mondo intero. Presto verrò, figli miei! Presto sarò in meno a voi con una grande luce. Illuminerò il mondo intero. Molte anime piangeranno perché non hanno ascoltato la mia chiamata... Passerò sopra tutti in una nuvola e tutti mi vedranno. Che cosa sarà di coloro che mi hanno insultato e che mi hanno tatto diventare il loro zimbello?... Verrò presto figli miei, per viaggiare in tutto il mondo. Darò un grande segno nel cielo per coloro che ancora vorranno essere salvati. Tutti quelli che faranno ricorso a me, coloro che avranno uno sguardo di pentimento, questo sarà sufficiente per salvarli (messaggio ricevuto dalla veggente italiana Rosa Quattrini,che oltretutto conosco molto bene spiritualmente.) Si può notare, come questo messaggio ricevuto da Rosa Quattrini corrisponde nella Bibbia alla donna che si fa vedere in tutta la terra e alla quale "Dio" si riferisce come alla "malvagità" in Zaccaria cap. 5: Alzando di nuovo gli occhi, guardai, ed ecco un rotolo che volava. L'angelo mi disse: «Che vedi?» Io risposi: «Vedo un rotolo che vola, la cui lunghezza è di venti cubiti e la larghezza di dieci cubiti». Allora egli mi disse: «Questa è la maledizione che si spande su tutto il paese; poiché ogni ladro, secondo essa, sarà estirpato da questo luogo, e ogni spergiuro, secondo essa, sarà estirpato da questo luogo. "Io la faccio uscire", dice il "SIGNORE" degli Eserciti, "ed essa entrerà nella casa del ladro e nella casa di colui che giura il falso nel mio nome; si stabilirà in mezzo a quella casa e la consumerà con il legname e le pietre che contiene"». L'angelo che parlava con me uscì e mi disse: «Alza gli occhi e guarda che cosa esce là». Io domandai: «Che cos'è?» Egli disse: «È l'efa che esce». Poi aggiunse: «In tutto il paese non hanno occhio che per quello». Ed ecco, fu alzata una piastra di piombo e in mezzo all'efa stava seduta una donna. Egli disse: «Questa è la malvagità»; e la gettò in mezzo all'efa, poi gettò la piastra di piombo sulla bocca dell'efa. Poi alzai gli occhi, guardai, ed ecco venire due donne; il vento soffiava nelle loro ali, e le ali che avevano erano come ali di cicogna; ed esse sollevarono l'efa fra terra e cielo. Io chiesi all'angelo che parlava con me: «Dove portano l'efa?» Egli mi rispose: «Nel paese di Scinear, per costruirgli una casa; quando sarà preparata, esso sarà posto sopra la sua base». Desidero anche dirvi che prima che le mie apparizioni giungano definitivamente a termine, io sarò vista da ogni denominazione e religione del mondo. Sarò vista da tutte le genti e non per un solo momento, tutti avranno un’opportunità di vedermi. Come sono apparsa a Zeitoun, apparirò ancora, così tutti mi vedranno. Pregate affinché i miei piani si realizzino in tutto il mondo. (messaggio ricevuto dal veggente del Maryland Chris Courtis, 24 settembre 2004) I numeri delle apparizioni sono, infatti, sorprendenti. Si consideri che ogni anno a Guadalupe in Messico, sono dai 15 ai 20 milioni i seguaci mariani che visitano un unico santuario, quello dedicato a Nostra Signora di Guadalupe, che apparve nel 1531 a Juan Diego. Il 12 dicembre 1999, anniversario dell’apparizione della Vergine Maria cinque milioni di pellegrini si recarono presso il santuario per rendere omaggio a Nostra Signora. Inoltre, il 1999 segnò la prima volta nella storia della Chiesa in cui la celebrazione dell'apparizione di Nostra Signora di Guadalupe fu celebrata da tutti i vescovi e dai sacerdoti dell’emisfero occidentale. In un’esortazione apostolica rilasciata durante la sua visita in messico nel 1999, Papa Giovanni Paolo II dichiarò il 12 dicembre giorno santo per la Chiesa Cattolica. Nella Bosnia dilaniata dalla guerra, sarebbero 30 milioni, secondo una stima approssimativa, i pellegrini che hanno visitato Medjugorje da quando sono iniziate le prime apparizioni della Beata Vergine Maria nel 1981. Oltre ai sei veggenti che regolarmente ricevono messaggi dalla Vergine, che io conosco anche loro molto bene anche loro, migliaia di pellegrini affermano di vedere segni e prodigi, di sperimentare guarigioni e di sentire la voce di Maria a Medjugorje. La visita a Medjugorje è un’impresa rischiosa che prevede molte ore di corriera su strade devastate dalla guerra. I milioni di pellegrini che si avventurano verso Medjugorje lo fanno con la consapevolezza che il loro pellegrinaggio sarà difficile e pericoloso — eppure ne continuano ad arrivare a frotte. A Conyers, in Georgia, Nancy Fowler grazie alle sue visioni, ha ricevuto nella sua fattoria fino a 100.000 visitatori al giorno. I pellegrini arrivano da ogni dove, molti percorrono lunghe distanze per ascoltare il messaggio più recente della Madre Benedetta. Alla grotta del santuario nazionale di Nostra Signora di Lourdes a Emmitsburg, nel Maryland. I visitatori sono aumentati fino a raggiungere 500.000 persone all'anno. Le apparizioni mariane sono dunque, ai nostri giorni, ovunque. Quasi ogni Stato in America riporta le apparizioni mariane e molti di questi luoghi attirano migliaia di persone! Da New York City a San Francisco, sono state documentate numerose visite riguardanti la Regina dei Cieli. Il numero dei seguaci mariani e la loro determinazione nell’andare ad ascoltare la Vergine rivela che queste persone non sono meri turisti curiosi, bensi un enorme e crescente gregge di discepoli mariani. Ogni anno, 5 milioni e mezzo di pellegrini visitano il luogo in cui la Madonna è apparsa a Lourdes, in Francia. Il santuario mariano della Polonia, Nostra Signora di Czestochowa (una delle Madonne preferite dal defunto Papa Giovanni Paolo II), attira ogni anno un numero di pellegrini che si aggira attorno ai 5 milioni. Il luogo dove si è presentata Nostra Signora di Knock, in Irlanda, attrae milioni di persone; a questa santuario mariano hanno reso omaggio quattro papi durante il XX secolo, incluso Papa Giovanni Paolo II, che andò in pellegrinaggio a Knock, Irlanda nel 1979. Nella Sabana Grande, a Puerto Rico, luogo in cui si dice che la Vergine Maria sia apparsa più di 50 anni fa, devoti religiosi arrivano a migliaia da tutto il mondo. Il luogo è diventato cosi popolare che ci si sta preparando alla costruzione di una statua della Vergine due volte più alta della Statua della Libertà di New York. Un giornale locale riporta che: L’eroica statua su ampia scala di Nostra Signora del Rosario, parte del complesso della Citta Mistica progettato su 202 ettari, raggiungerà i 460 metri. Ci sarà spazio per contenere stazioni radio e TV, varie cappelle, appartamenti, un quartiere per la ristorazione, sale conferenze e un ponte di osservazione. Nel famoso luogo delle apparizioni di Fatima, in Portogallo, nel mese di ottobre, durante i 13° anniversario dell’apparizione del 1917, erano presenti di più di un milione di pellegrini. Si stima che ogni anno a Fatima si rechino 4 milioni e mezzo di fedeli, ed il loro numero è in crescita. La lista del luoghi delle maggiori apparizioni potrebbe continuare all’infinito. A migliaia si radunano ogni anno ad Amsterdam per celebrare il Giorno Internazionale di Preghiera della Signora e Madre di Tutte le Nazioni. Numerosi preti, vescovi e cardinali presiedono l’evento, a cui prendono parte migliaia di pellegrini provenienti da più di 70 paesi e sei continenti, allo scopo di dare onore alla Signora di Tutte le Nazioni. Questa apparizione della Vergine Maria si è presentata più volte alla veggente Ida Peerdeman con un messaggio di unità che sarà possibile solo quando la Chiesa e il Papa proclameranno ufficialmente la Signora di Tutte le Nazioni, come Corredentrice . Ad oggi, milioni di fedeli difensori mariani hanno presentato una petizione a Roma per nominarla ufficialmente Corredentrice. Quella delle apparizioni mariane è dunque, una popolarità che cresce in tutto il mondo, proprio come avvertito in S.Matteo capitolo 24:24. La popolarità delle apparizioni e dei suoi messaggi ha raggiunto proporzioni mastodontiche in tutti i continenti (vedi La donna di tutte le religioni). Gli storici mariani affermano che, per quanto le apparizioni di Maria siano state riportate lungo i secoli, mai come ai giorni nostri la Madonna è apparsa con tale costanza e frequenza in ogni luogo. Nel 1997, New Week riportava in copertina la storia della Vergine Maria: "In molti modi, il XX secolo è appartenuto a Maria. Da quasi ogni continente veggenti hanno riportato più di 4.000 apparizioni della Vergine — più che in tutti i secoli precedenti messi insieme... Prese nella loro unità, queste visioni mostrano ciò che il Movimento Mariano ritiene essere l'Era di Maria del millennio”. Si potrebbe pensare che questo fenomeno avvenga in paesi di predominanza cattolica, ma le apparizioni sono riportate dal Giappone, dall'Africa, dalla Korea, dall’Australia, dall’Iraq, dall'Israele, dall’Egitto, dalla Siria. Sia che si guardi profondamente nella ex-Unione Sovietica sia tra i popoli dell’india, una cosa si trova in comune: sono tutti stati presumibilmente visitati da una donna che dice di chiamarsi Maria, la Regina del Cieli, Nostra Signora. Padre Robert Faricy, citato nel libro della Queen of the Cosmos (Regina del Cosmo), afferma: "Mai nella storia del Cristianesimo è accaduto che la Beata Vergine Maria apparisse a cosi tante persone per un periodo di tempo cosi lungo e con tale regolarità. Inoltre, pare che le apparizioni a Medjugorje abbiano inaugurato una nuova era mariana. Ci sono segnalazioni citi le sue apparizioni ovunque, persino sugli aerei." Nel suo libro Call of the Ages (Chiamata per le nazioni), Thomas W. Petrisko scrive: "Milioni e milioni di persone di tutti i continenti del globo hanno visto, udito e risposto alle apparizioni e a messaggi della Vergine Maria. Intatti c'è ovunque un aumento significativo delle presenze ai santuari mariani” Il Reverendo Charles Dickson, PhD. ministro luterano, ha segnalato questa tendenza nella rivista Queen Magazine: "Persone da tutto il mondo stanno percorrendo enormi distanze per dimostrare di persona la loro venerazione alla Madre di Nostro Signore” Egli afferma, inoltre, che solo in Francia vi sono 937 santuari di pellegrinaggio e che ai santuario più popolare di Francia le presenze sono aumentate del 10% in due anni. In Italia esistono più di 1.500 santuari mariani di pellegrinaggio, che costituiscono l'85% di tutti i santuari! Questi non sono grotte ‘da cortile”, bensi santuari significativi dove i seguaci mariani vanno in pellegrinaggio. E mentre la devozione a Maria si nota maggiormente nei paesi cattolici, essa attira comunque un enorme seguito in ogni religione, razza e nazione. I miracoli Per i miracoli sono quelli che attirano di più ogni credente poi, quando mai il "SIGNORE GESU'" ha fatto pulsare il sole o ha fatto ruotare una croce su se stessa (due dei prodigi di Medjugorje)? Tutti i miracoli di "Gesù Cristo" furono fatti nel contesto del Suo ministero. E i miracoli biblici hanno un forte aspetto pratico. Molti dei miracoli associati con le apparizioni Mariane sono, in contrasto, drammatici e sensazionali; volti, in pratica, ad ATTIRARE L'ATTENZIONE - proprio il tipo di miracoli che "Gesù il Signore" si rifiutò categoricamente di fare! Gesù ha detto che non avrebbe dato segni e non avrebbe fatto nessun miracolo fino al giorno del suo ritorno: Allora alcuni scribi e farisei presero a dirgli: «Maestro, noi vorremmo vederti fare un segno». Ma egli rispose loro: «Questa generazione malvagia e adultera chiede un segno; e segno non le sarà dato, tranne il segno del profeta Giona. (S.Matteo 12:38-45) Con questo Gesù Cristo ha voluto ammonire coloro che lo tentavono dicendogli di fare vedere dei miracoli, ma Gesù è L'IDDIO dei miracoli ancora oggi, essi sono mirati a coloro che con perseveranza di Adorazione, conversione, e vera fede, ne chiedono il miracolo per il bene spirituale e materiale. Cristo, o la cara Maria, non guariscono le persone di chicchessia religione, solo perchè si fa tanta strada per raggiungere un luogo di presunte apparizioni, senza aver fatto prima una conversione interiore dei propri peccati. Infatti, le guarigioni raggiungono tutti indistintamente, buoni o cattivi, bisogna fare veramente una profonda riflessione, se ciò può venire da Dio o da qualche fonte diabolica, perciò, bisogna discernere e valutare bene la sua matrice. La natura dei suoi miracoli è un buon motivo per sospettare della sua fonte. Dobbiamo poi ricordare che la parola di Dio condanna severamente il parlare con i defunti. Ogni contatto o rivelazione da essi, che si tratti di Maria o di un'altra persona, è una comunicazione con dei demoni. L'apostolo S.Paolo ci avverte che il diavolo "sa mascherarsi da angelo di luce" (2° lettera ai Corinzi cap. 11:14-15), è capace di eseguire "opere potenti, segni e prodigi bugiardi", (2 lettera ai Tessalonicesi) 2:9-10), e negli ultimi tempi egli farà sorgere dei falsi cristi e falsi profeti che "faranno grandi segni e prodigi da sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti" (S.Matteo 24:24). Egli è anche in grado di predire il futuro (a volte anche con accuratezza) e di dichiarare una via per la salvezza diversa dal Vangelo di "Gesù Cristo". Il suo obiettivo è sempre quello di allontanare l'uomo da "Gesù Cristo", proprio tramite la religione, deviando dalla fede in Lui come unico Salvatore e unico Mediatore, ovvero,"GESU'". E mai possibile che alcune religioni pur avendo le sacre scritture a disposizione non vanno a consultarle, per vedere se tutto ciò proviene da "DIO" o proviene dall'astuzia del nemico??? Lo scopo dell'Avversario dietro questo fenomeno è forse quello di DECENTRARE LA FEDE DI ALCUNI RELIGIOSI DA CRISTO e dagli elementi biblici non in linea col vero Cattolicesimo ponendo l'enfasi sugli aspetti meno biblici e più settari, (la Mariologia in generale, le penitenze, il purgatorio, la venerazione dei santi defunti). Fintanto che l'enfasi rimane su queste cose, Satana può permettersi di addolcire i suoi inganni con un po' di teologia cristiana - ad esempio, dicendo ai seguaci delle apparizioni di pregare, di adoperarsi per la pace, e così via, poichè loro conoscono molto bene la persona che hanno davanti alle loro apparizioni, nascondendo così la verità a quanti la desiderano. "Non crediate a ogni spirito, ma provate gli spiriti per sapere se sono da Dio" (1° Giovanni 4:1). Il fatto che le entità apparse a Lourdes e a Fatima si rifiutarono inizialmente di rivelare la loro identità fa sorgere non pochi sospetti su chi fossero realmente. E spruzzare acqua santa mista a sale, come si è fatto nel caso di Medjudorje, non significa affatto "provare gli spiriti", ma è solo una tradizione inutile creata dagli uomini. SE L'ENTITA' CHE SI NASCONDE DIETRO L'APPARIZIONE DOVESSE DIRE: "SALVE A TUTTI SONO SATANA, PREGATE PER ME E COSTRUITEMI SANTUARI, METTETE LA VOSTRA VITA NELLE MIE MANI!" QUANTI GLI ANDREBBERO DIETRO? QUANTI? NESSUNO OVVIO!! E SATANA E' INGANNATORE DAGLI ALBORI E SA MISCHIARE BENE COL MALE (MISCHIARE LA CROCE E LA PREGHIERA ALL'IDOLATRIA E MISCHIARE LA SCRITTURA CON LE SUE DOTTRINE CONTRO DIO) PER INGANNARE E SVIARE I FEDELI DA DIO OTTENENDO LA SUA GLORIA E LA DANNAZIONE DI COLORO CHE LO SEGUONO! "IO SONO IL SIGNORE"; questo è il mio nome; IO NON DARO' LA MIA GLORIA A NESSUN ALTRO, NE' LA LODE CHE MI SPETTA AGLI IDOLI ( Profeta Isaia 42:8) Chi va oltre e non rimane nella dottrina di Cristo, non ha "Dio". Chi rimane nella dottrina, ha il Padre e il Figlio. (2° S.Giovanni 9) Il messaggio di "Gesù": Infatti è per grazia che siete stati salvati, mediante la fede; e ciò non viene da voi; è il dono di "Dio". Non è in virtù di opere affinché nessuno se ne vanti - Lettera agli Efesini (cap.2:8-9). Le Profezie di Gesù sui falsi profeti. "Gesù" ci aveva messo in guardia da questi fenomeni che si sarebbero intensificati durante gli Ultimi tempi. Lui ci avverte che altro non sono che l'opera del nemico, che usa queste tecniche di inganno per far commettere ai popoli il peccato di idolatria contro Dio. Le Profezie degli Ultimi Tempi Segni divini? No, solamente inganno del nemico, come è sua caratteristica. Nella Sua Parola, "Dio" ha predetto molti dei segni che avrebbero caratterizzando gli ultimi tempi e si stanno tutti prontamente avverando. "Gesù" disse che nella generazione finale, tutti questi segni si sarebbero intensificati e si sarebbero manifestati simultaneamente, aumentando di intensità come le doglie del parto (S.Luca 21:28-32). La donna vestita di Sole? Chi è la donna di Apocalisse capitolo 12 descritta come vestita di sole? Esistono due possibilità per quanto riguarda l'identità di questa misteriosa donna. Esse sono Maria la madre del "Signore Gesù" o Israele. La chiesa che non è conforme al vero cattolicesimo, poichè il suo significato significa universale, mentre ora è fuori dottrina seguendo dei falsi veggenti, pensa che questa donna sia Maria. Hanno quadri e statue di Maria dipinta o scolpita nel suo glorioso splendore con una corona di dodici stelle sul capo, come se fosse una Regina. È questa un'interpretazione accurata di questo capitolo di Apocalisse che abbiamo citato. L'inganno delle apparizioni. E' risaputo che le apparizioni si presentano agli spettatori come radiose, belle e avvolte da una luce brillante. Per esempio l’apparizione a Zeitoun in Egitto, approvata dalla Chiesa e vista da milioni di persone. Se queste manifestazioni fossero di matrice demoniaca, ci aspetteremmo che satana si rivelasse nella sua orrenda natura ... Altra Analisi dei messaggi mariani. I messaggi mariani mirano tutti ad allontanare da "Dio" perchè vanno contro la sua Parola. Chi si nasconde dietro per essere credibile usa la croce e Cristo e dice di essere mandato da Lui, ma poi comanda di costruire santuari per la Madonna e di dire rosario recitato, mentre l'adorazione deve essere spontanea e dettata dal proprio cuore direttamente a "DIO" (pratiche pagane quella di contare le preghiere ...) Apparizioni e Miracoli Secondo la Bibbia le apparizioni e le opere prodigiose sono opera del demonio, che si "traveste anche da angelo di luce" per ingannarci! (Lettera ai Corinzi cap. 11:14-15). Perché ci sono le Madonne di tutti i colori, di tutti i tipi e in tutte le parti del mondo? Chi si nasconde dietro queste apparizioni? Perché mandano sempre gli stessi messaggi ormai conosciuti a memoria? Perchè riservano sempre gli altri presunti secreti? La presunta apparizione di Maria, invita i fedeli a commettere peccato di idolatria incoraggiandoli a costruire e onorare le sue immagini scolpite, e questo peccato è, nella Bibbia, fortemente condannato da Dio. Esodo cap.20 verso 4. L'apparizione quindi, non vuole ovviamente dare tutta la gloria a Dio, ma avere gloria per sè stessa e questo dovrebbe invitare a riflettere...i veri credenti! Maria come corredentrice? L'apparizione di Maria afferma, contrariamente a ciò che dice la Scrittura, di essere corredentrice dell'umanità insieme a Cristo. Questa risulta essere la prova lampante che la sua matrice è demoniaca. Incoraggia persino molti dei suoi fedeli a firmare petizioni da inviare al Papa affinché egli dichiari il dogma della sua corredenzione. Mentre è detto di "CRISTO" l'unico SALVATORE, tra "DIO" e L'umanità. Perciò, in conclussione la parola di "DIO" aveva predetto che ci sarebbero stati falsi profeti, e associati alle opere diaboliche di satana e al suo potere di fare miracoli, quindi, avrebbero sedotto molti uomini, anche quelli che si definiscono religiosi e sicuri della fede, poichè vivono lontano dalla verità di "DIO". So che sono pochi i cardinali che sono contrari a queste manifestazioni, ma non possono intervenire perchè possono essere scomunicati a tale riguardo, si desidera ricordare che, questi veggenti di Medjugorje sono fortemente contestati dai veri Profeti di Dio sparsi su tutta la terra. Perciò, possono direttamente intercedere tra i malati e, imponendo le proprie mani, fare direttamente delle guarigioni, in virtù della potenza che vige in loro, potenza dell'anticristo! Cordialmente, Roberto.

Totale 1 commenti

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento