Mondo

Mondo stampa

Prosegue senza sosta la repressione dei paramilitari in Nicaragua, nonostante i pronunciamenti delle Istituzioni internazionali. È di ieri la notizia del sequestro, che sarebbe avvenuto a León nella tarda mattinata, dell’avvocato Carlos Cárdenas Zepeda, giurista e consulente della Conferenza episcopale nicaraguense nel Dialogo nazionale.

«È un disastro senza precedenti a memoria d’uomo e l’estensione della distruzione è sconcertante. Ciò nonostante la Chiesa, molto attiva, si è mobilitata sin dalle prime ore nel portare soccorso alle vittime e nel coordinarsi con le altre agenzie sul territorio». Lo dice padre Paul Moonjely, direttore di Caritas India, a proposito delle inondazioni nello stato meridionale del Kerala.

«La nave Aquarius, gestita in collaborazione da Sos Mediterranee e Medici Senza Frontiere (Msf), ha ricevuto autorizzazione formale dalle autorità maltesi a entrare nel porto di La Valletta». Lo annuncia con una nota Msf che si dice «sollevata» dall’aver ricevuto un porto sicuro per sbarcare le 141 persone vulnerabili soccorse nel Mediterraneo.