Mondo

Mondo stampa

«La continua e crescente condizione di insicurezza nella regione del Sahel ha costretto alla chiusura o alla non operatività circa 2.000 scuole in Burkina Faso, Mali e Niger. Il numero di strutture scolastiche coinvolte risulta raddoppiato rispetto al 2017». Lo denuncia oggi l'Unicef. Le minacce al personale scolastico, gli attacchi contro strutture scolastiche e l'uso delle scuole a scopi militari - il che corrisponde a una grave violazione dei diritti dei bambini - hanno interrotto il ciclo di apprendimento scolastico per più di 400.000 bambini nei 3 Paesi e lasciato 10.000 insegnanti senza la possibilità di lavorare o sfollati a causa delle violenze.

L'aeronautica pachistana ha abbattuto due jet indiani che avrebbero superato il confine fra i due Paesi nella contesa regione del Kashmir e hanno catturato un pilota. A riferirlo è un portavoce militare.

(Londra) La premier britannica Theresa May dichiara una nuova posizione sul Brexit, lasciando intravvedere un rinvio, pur breve, del divorzio dall'Ue, rispetto alla data prefissata del 29 marzo. Il suo discorso odierno alla Camera dei Comuni conferma che il governo e il parlamento non sono ancora riusciti a trovare una soluzione e una posizione comune.