Mondo
stampa

Alfie Evans, interruzione trattamenti rimandata. Alfano e Minniti hanno concesso la cittadinanza italiana

L'interruzione dei trattamenti che tengono in vita Alfie Evans doveva avvenire oggi alle 12, ora inglese, ma è stata rimandata. Intanto l'Italia ha concesso la cittadinanza al piccolo nella speranza che possa essere trasportato da noi.

Il piccolo Alfie Evans (Foto Sir)

«Siamo grati che il nostro avvocato Mr Diamond sia stato in grado di interrompere temporaneamente l'esecuzione»: la notizia arriva ancora da uno degli amministratori del profilo Facebook dell'»Armata di Alfie»: l'interruzione dei trattamenti che tengono in vita Alfie Evans doveva avvenire oggi alle 12, ora inglese, ma è stata rimandata. Si legge ancora: «Ci sono trattative in questo momento e chiediamo urgentemente le vostre preghiere perché Dio ci indichi la via per porre fine a questo incubo, in un modo che vada bene per tutti e permetta ad Alfie di partire». Ai tantissimi sostenitori che non cessano di postare parole di incoraggiamento inviano un «grazie» per il sostegno e la richiesta: «Restate vicino a noi!».

«I ministri Alfano e Minniti hanno concesso la cittadinanza italiana al piccolo Alfie. In tale modo il governo italiano auspica che l'essere cittadino italiano permetta, al bambino, l'immediato trasferimento in Italia». Lo annuncia un comunicato della Farnesina.

Fonte: Sir
Alfie Evans, interruzione trattamenti rimandata. Alfano e Minniti hanno concesso la cittadinanza italiana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento