Mondo
stampa

Alluvioni in Perù: i vescovi esortano all’unità e alla solidarietà

Mentre continua l’emergenza alluvioni nella zona settentrionale e centrale del Perù (compresa la capitale Lima) e il bilancio delle vittime sale a 90 persone, i vescovi peruviani sono intervenuti con un nuovo appello al Paese. «Viviamo – scrivono – un periodo di sofferenza, preoccupazione e dolore, ma anche di solidarietà».

Percorsi: Alluvioni - Caritas - Perù
lluvioni in Perù (Foto Sir)

Le inondazioni e le piogge «stanno sfidando la capacità di risposta delle nostre autorità e stanno chiedendo fortezza alle persone colpite per affrontare le avversità. A tutti noi è chiesto un impegno ancora più concreto, che si esprima nella carità, per mantenere viva la speranza».

«Questa – avverte l’episcopato – non è l’ora della paura», ma è il momento di «confidare nella Provvidenza di Dio». È l’ora della «preghiera» e della «solidarietà, come del resto «sta dimostrando il nostro popolo». La nota, pur richiamando alla necessità del rispetto verso la natura e della prevenzione fin dalla progettazione delle città, sottolinea ancora che questa «non è l’ora di cercare i colpevoli, ma di unire gli sforzi».

Si invitano le persone coinvolte nell’alluvione alla mutua solidarietà e ad avere una particolare attenzione per i più deboli, come i bambini, gli anziani, le gestanti. Un ringraziamento viene rivolto all’Esercito, alle forze di Polizia e alle autorità civili per quanto stanno facendo nell’opera di soccorso, mentre si ribadisce l’invito alla solidarietà e alla generosità, che si concretizza a livello ecclesiale attraverso la rete delle parrocchie e delle Caritas diocesane.

Fonte: Sir
Alluvioni in Perù: i vescovi esortano all’unità e alla solidarietà
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento