Mondo
stampa

Brexit: Sassoli, «dopo il voto di Westminster sì al rinvio al 31 gennaio»

(Strasburgo) «Dopo il voto del Parlamento britannico e l'annuncio del primo ministro Boris Johnson di bloccare la procedura di ratifica, sul tavolo resta la richiesta del governo britannico di una estensione fino al 31 gennaio». 

Parole chiave: Brexit (92)
David Sassoli, presidente del Parlamento europeo (Foto Sir)

Il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, da Strasburgo commenta il doppio voto con il quale Westminster ha detto sì all'accordo di recesso stipulato da Johnson, portando però i tempi istituzionali oltre il 31 ottobre. «Penso sia raccomandabile, come richiesto dal presidente Donald Tusk, che il Consiglio europeo l'accetti. Tale estensione - afferma Sassoli - permetterà al Regno Unito di chiarire la propria situazione e, per quanto riguarda il Parlamento europeo, di esercitare le proprie prerogative», essendo l'Euroassemblea l'ultima istituzione a doversi esprimere sul Brexit.

Fonte: Sir
Brexit: Sassoli, «dopo il voto di Westminster sì al rinvio al 31 gennaio»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento