Mondo
stampa

COREA DEL NORD: «SIAMO IN GRADO DI PRODURRE ARMI ATOMICHE»

Percorsi: Mondo

La Corea del Nord ha annunciato oggi di aver completato con successo il processo di riconversione di 8mila barre di combustibile esaurito, che possono essere usate per produrre armi atomiche. Un rappresentante del ministero degli esteri ha detto all'agenzia giornalistica statale Kcna di aver “ripreso le attività nucleari a scopo pacifico” nell'impianto nucleare ad acqua pesante di Yongbyon, con una potenza di 5 megawatt. “Intendiamo riconvertire altre barre di combustibile esaurito, proseguendo a catena continua, senza alcun ritardo e quando sarà giudicato necessario”, ha aggiunto il rappresentante del governo del Paese comunista. Estremamente radioattive, le barre di combustibile spento sono la fonte dell'energia nucleare di un reattore. La maggior parte dei rettori nucleari sono potenziati da queste barre che contengono due tipi di uranio: uranio-238 e uranio-235. L'impianto di Yongbyon è stato riaperto all'inizio di quest'anno, in aperta sfida alla comunità internazionale e all'Aiea (Agenzia internazionale per l'energia atomica dell'Onu), dopo che la Corea del Nord si era ritirata dal Trattato di non proliferazione nucleare. La crisi era scoppiata nell'ottobre precedente, quando Pyongyang aveva ammesso di possedere un programma nucleare militare segreto.
Misna

COREA DEL NORD: «SIAMO IN GRADO DI PRODURRE ARMI ATOMICHE»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento