Mondo
stampa

Eurostat, un adulto su quattro con disabilità “vive in famiglie che faticano a sbarcare il lunario”. Notevoli differenze tra i Paesi Ue

Nel 2019, il 26,1% degli adulti europei con disabilità (limitazione dell’attività) viveva in famiglie che riferivano di avere difficoltà a sbarcare il lunario (cioè le cui risorse finanziarie non coprivano le spese abituali necessarie), rispetto al 16,0% tra la popolazione adulta senza disabilità. Lo attesta oggi Eurostat, riferendo i risultati di un’indagine statistica. 

Percorsi: Disabilità - Europa
Grafico disabilità

“Tra gli Stati membri dell’Ue, circa due terzi delle persone con disabilità hanno incontrato difficoltà finanziarie in Grecia (76,5%) e Bulgaria (65,7%). Poco meno della metà della popolazione si trovava in questa situazione in Croazia (49,2%), Cipro (43,2%) e Romania (40,9%)”. Pessima situazione anche in Lettonia, Slovacchia, Ungheria, Portogallo, Italia. All’altro estremo della scala, “meno del 20% delle persone con disabilità ha avuto difficoltà a sbarcare il lunario in Finlandia (9,9%), Germania (10,4%), Svezia (13,1%), Lussemburgo (14,0%), Danimarca (15,8 %), Austria (16,2%), Paesi Bassi (18,2%) ed Estonia (19,6%)”.

Fonte: Sir
Eurostat, un adulto su quattro con disabilità “vive in famiglie che faticano a sbarcare il lunario”. Notevoli differenze tra i Paesi Ue
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento