Mondo
stampa

Germania: strage ad Hanau, Mattarella scrive a Steinmeier, «Difendere insieme i principi di tolleranza, rispetto e integrazione»

Profonda tristezza e vicinanza: sono i stntimenti espressi dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato al presidente della Repubblica federale di Germania, Frank-Walter Steinmeier, esprimendo cordoglio per le vittime del gravissimo attentato della notte scorsa ad Hanau, in Germania.

Percorsi: Terrorismo
Mattarella

“Ho appreso con profonda tristezza - scrive Mattarella - la notizia del gesto di ripugnante violenza che ha colpito la notte scorsa la comunità di Hanau. In questa luttuosa circostanza giungano a Lei, caro Presidente, e alle famiglie delle numerose vittime le più sentite condoglianze degli italiani tutti, unitamente alle espressioni del mio partecipe cordoglio. A nome del popolo italiano desidero altresì augurare ai feriti un pronto e completo recupero”.
“La Repubblica Federale – sottolinea il Capo di Stato italiano – sa di poter contare sempre sul pieno sostegno dell’Italia nel difendere insieme e con la più ferma determinazione i principi di tolleranza, rispetto e integrazione che costituiscono l’essenza della democrazia e il fondamento dei più alti e irrinunciabili valori dell’Unione europea”.

Germania: strage ad Hanau, Mattarella scrive a Steinmeier, «Difendere insieme i principi di tolleranza, rispetto e integrazione»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento