Mondo
stampa

Iraq: Padre Dall'Oglio in nuova comunità a Sulaymanya

Padre Paolo Dall‘Oglio, iniziatore della comunità monastica di Deir Mar Musa, dopo la sua espulsione dalla Siria è stato accolto nella nuova fondazione monastica di Deir Maryam el Adhra, iniziata da pochi mesi a Sulaymanya, nel Kurdistan iracheno.

Percorsi: Iraq - Missioni - Siria
Parole chiave: Paolo Dall‘Oglio (2)

L‘arcivescovo caldeo di Kirkuk, mons. Louis Sako, ha dato il suo consenso all‘ingresso del gesuita islamologo nella comunità monastica che ha trovato ospitalità in una chiesa della seconda metà dell‘Ottocento, dedicata alla Vergine Maria e situata nel quartiere storico di Sabunkaran, il quartiere dei ‘fabbricanti di sapone'. Dopo 30 anni trascorsi in Siria, e dopo che il ministero degli Esteri siriano lo aveva accusato di connivenza con i gruppi terroristici, «al-Queda compresa», ora il gesuita, secondo quanto riferisce l'agenzia Fides, è entrato nella nuova comunità monastica di Sulaymanya che costituisce una filiazione del monastero siriano di Deir Mar Musa. «Insieme ai fratelli del monastero - confida il gesuita - pregherò per la pace in Siria, nella speranza e nell‘attesa di potervi tornare».

Fonte: Sir
Iraq: Padre Dall'Oglio in nuova comunità a Sulaymanya
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento