Mondo
stampa

Messico: 21 morti e 71 feriti nell’esplosione di un oleodotto a Tlahuelilpan. Il cordoglio dei vescovi

È di 21 morti e 71 feriti il bilancio provvisorio dell’esplosione di un oleodotto a Tlahuelilpan, località dello stato messicano di Hidalgo, nel territorio diocesano di Tula, a circa 100 chilometri a nord di Città del Messico.

Percorsi: Messico - Vescovi
Esplosione in Messico

Secondo quanto riferito dal governatore dello Stato di Hidalgo, Omar Fayad, l’esplosione è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri (ora locale), mentre alcune persone stavano cercando di rubare la benzina che usciva dal condotto, a causa di una perdita. Ha precisato il Governatore: «Quello che sappiamo è che si trattava di un sito illegale per il furto di carburante, e che le autorità ne erano a conoscenza». Sul luogo dell’incidente è intervenuto anche il presidente della Repubblica, Andrés Manuel López Obrador.

La Conferenza episcopale messicana ha espresso al momento il suo cordoglio attraverso un tweet.

Fonte: Sir
Messico: 21 morti e 71 feriti nell’esplosione di un oleodotto a Tlahuelilpan. Il cordoglio dei vescovi
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento