Mondo
stampa

Messico: ucciso un altro sacerdote, dopo un rapimento durato quasi un mese

Ancora un sacerdote ha trovato la morte in Messico: si tratta di padre Moisés Fabila Reyes, 84 anni. Era stato sequestrato lo scorso 3 aprile e, nonostante il pagamento del riscatto da parte della famiglia, è stato trovato senza vita a Cuernavaca, nello Stato di Morelos, nella notte di martedì. Soffriva di problemi cardiaci.

Il sacerdote ucciso (Foto Sir)

Ordinato sacerdote il 29 giugno 1961, dal 2001 era il cappellano del coro della basilica della Madonna di Guadalupe, a Città del Messico. Si tratta del quinto sacerdote ucciso in Messico dall'inizio dell'anno, il terzo in una settimana (pur in circostanze molto diverse tra loro). Il Paese si conferma in ogni caso il luogo più pericoloso al mondo per i sacerdoti.

Fonte: Sir
Messico: ucciso un altro sacerdote, dopo un rapimento durato quasi un mese
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento