Mondo
stampa

Nato-Ue: dichiarazione congiunta su cooperazione, sicurezza e lotta al terrorismo. Impegno per salvare vite nel Mediterraneo

(Bruxelles) «Siamo fieri di ciò che abbiamo realizzato insieme fino ad ora, ma rimane un lungo cammino da percorrere»: è la conclusione della dichiarazione congiunta Nato-Ue appena diffusa a Bruxelles, in vista del vertice Nato che si terrà domani e dopodomani nella capitale belga dove ha sede l'organizzazione del Trattato nord-atlantico.

Bruxelles, 10 luglio: da sinistra Jens Stoltenberg (Nato), Jean-Claude Juncker (Commissione Ue), Donald Tusk (Consiglio europeo)

Undici i punti del documento, redatto su due pagine in inglese e francese, nella quale si ribadiscono i «valori comuni», la necessità di «rafforzare la cooperazione» dinanzi alle nuove sfide portate alla sicurezza e alla pace.

Ribaditi i principi di sussidiarietà (reciproche competenze tra Nato, Ue e Stati) e solidarietà nelle azioni volte, fra l'altro a: cooperazione marittima nel Mediterraneo per contribuire «alla lotta contro la tratta e il traffico di migranti»; risposta alle minacce «ibride» (non convenzionali) e ai cyberattacchi; appoggio alla capacità di difesa «dei nostri vicini a est e a sud». La cooperazione si intende estesa alla mobilità militare, alla lotta al terrorismo, «al miglioramento della resilienza contro i rischi chimici, biologici, radiologici e nucleari»; quindi la «promozione del programma per le donne, la pace e la sicurezza».

Il documento sottolinea l'importanza degli impegni che l'Ue sta concretizzando al suo interno per avviare una politica comune di difesa. Tra i temi che domani saranno sollevati ci saranno le spese militari (Nato e Usa chiedono un aumento degli investimenti), i rapporti con la Russia, i conflitti e l'instabilità mediorientale e africana, le migrazioni e la sicurezza.

Fonte: Sir
Nato-Ue: dichiarazione congiunta su cooperazione, sicurezza e lotta al terrorism
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento