Mondo
stampa

Padre Maccalli, su un sito maliano la prima foto dopo la liberazione

La prima foto di padre Gigi Maccalli dopo la liberazione ieri sera in Mali, dopo oltre due anni dal rapimento dalla sua missione a Boamanga, nella diocesi di Niamey, in Niger.

Percorsi: Missioni - Mondo
Padre Gigi Maccalli, dopo la liberazione ieri in Mali: l'ultimo in basso a destra

L’ha pubblicata un sito maliano. Padre Maccalli, coperto dalla mascherina, è ritratto insieme agli altri tre rapiti liberati ieri insieme con lui: il turista italiano Nicola Chiacchio e altri due ostaggi, la cooperante francese Sophie Pétronin e un ex ministro del Mali, Soumaila Cisse.

Nella foto che pubblichiamo, che è stata inviata al Sir dalla Società delle Missioni Africane (Sma), a cui il religioso appartiene, padre Maccalli è quello in basso a destra.

Fonte: Sir
Padre Maccalli, su un sito maliano la prima foto dopo la liberazione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento