Mondo
stampa

Papa Francesco: cordoglio e preghiera per vittime e feriti inondazioni in Giappone

È salito ad almeno 100 morti il bilancio delle forti piogge che hanno colpito il Giappone occidentale. Lo rende noto il governo giapponese. Papa Francesco ha inviato un telegramma di cordoglio.

Disastri provocati dalle forti piogge nel Giappone occidentale

In un telegramma a firma del cardinale Segretario di Stato Pietro Parolin, inviato alle Autorità ecclesiastiche locali, il Papa esprime cordoglio per le vittime dei nubifragi che hanno colpito il Giappone. «Profondamente addolorato per la notizia della perdita di vite umane e di feriti causati dalle gravi inondazioni in seguito alle forti piogge in Giappone, Sua Santità Papa Francesco esprime una sincera solidarietà a tutte le persone colpite da questa tragedia», si legge nel messaggio. «Sua Santità prega specialmente per il riposo dei defunti, la guarigione dei feriti e la consolazione di tutti coloro che soffrono». Allo stesso modo, il Papa «incoraggia le autorità civili e tutte le persone coinvolte nelle attività di ricerca e soccorso ad assistere le vittime di questo disastro». Su tutti invoca «abbondanti benedizioni».

Intanto il governo giapponese fa saper che è salito ad almeno 100 morti il bilancio delle forti piogge. Le persone già confermate morte sono 87, mentre altre 13 individuate oggi non danno al momento segni di vita. I dispersi sono ancora 68, molti dei quali nella zona di Hiroshima. Il Paese è in ginocchio per le inondazioni seguite all’ondata di maltempo. Il Premier, Shinzo Abe, che ha definito le operazioni di soccorso «una corsa contro il tempo» dopo le piogge battenti che hanno devastato la regione del Kansai e del Kyushu, nella zona centro occidentale del Paese, ha annullato il previsto viaggio in Europa per seguire da vicino la situazione. Circa 54mila le forze dell’ordine e di soccorso impegnate nell’assistenza: gli ordini di evacuazione hanno riguardato un totale di quasi sei milioni di residenti in 19 differenti Prefetture, con 30mila persone costrette a pernottare nei centri di accoglienza. Fermi i trasporti e ampia parte del settore produttivo.

Fonte: Sir
Papa Francesco: cordoglio e preghiera per vittime e feriti inondazioni in Giappone
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento