Mondo
stampa

SANTA SEDE, MONS. MAMBERTI ALL'ONU: DECISIONI CORAGGIOSE PER LA PALESTINA

Percorsi: Mondo
Parole chiave: terra santa (366), palestina (260), onu (290), anp (28), israele (265), medio oriente (393), santa sede (315)

“Se si vuole la pace, è necessario adottare decisioni coraggiose”. Lo ha detto mons. Dominique Mamberti, segretario per le relazioni della Santa Sede con gli Stati, parlando ieri all'assemblea generale delle Nazioni Unite della richiesta del riconoscimento della Palestina come stato presentata il 23 settembre. Mons. Mamberti ha auspicato che “gli organi competenti delle Nazioni Unite prendano una decisione che aiuti a raggiungere effettivamente l'obiettivo finale, vale a dire, la realizzazione del diritto dei palestinesi ad avere un proprio Stato indipendente e sovrano e del diritto degli israeliani alla sicurezza, ambedue gli stati dotati di confini internazionalmente riconosciuti”. "La risposta delle Nazioni Unite, qualunque essa sia, non costituirà una soluzione completa. La pace duratura potrà essere raggiunta solo attraverso negoziati di buona fede tra israeliani e palestinesi", ha aggiunto. Mons. Mamberti ha anche sottolineato che "i cristiani sono attualmente il gruppo religioso che subisce il più grande numero di persecuzioni a causa della sua fede", facendo riferimento ai cristiani d'Oriente. "La mancanza e il rispetto della libertà religiosa rappresenta una minaccia per la sicurezza e la pace e impedisce la realizzazione di un autentico sviluppo umano", ha affermato. (Sir)

SANTA SEDE, MONS. MAMBERTI ALL'ONU: DECISIONI CORAGGIOSE PER LA PALESTINA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento