Mondo
stampa

Scontri Hamas-Israele: Fore (Unicef), “la situazione è a un pericoloso punto critico. Il livello di violenza e il suo impatto sui bambini è devastante”

“Secondo le notizie che ci arrivano, almeno 14 bambini nello Stato di Palestina e 1 bambino in Israele sarebbero stati uccisi da lunedì. Altri 95 bambini a Gaza e in Cisgiordania – compresa Gerusalemme Est – e 3 bambini in Israele sarebbero stati feriti negli ultimi cinque giorni”. Lo dichiara il Direttore generale dell’Unicef, Henrietta Fore.

Percorsi: Israele - Palestina
Gaza

“La situazione è a un pericoloso punto critico. Il livello di violenza e il suo impatto sui bambini è devastante. Siamo sull’orlo di una guerra su larga scala. In ogni guerra, i bambini – tutti i bambini – soffrono per primi e soffrono di più”.
Di qui la richiesta a tutte le parti “di porre fine a tutte le violenze e di allentare le tensioni”: “Esorto tutte le parti a proteggere tutti i civili, specialmente i bambini, a risparmiare le infrastrutture civili essenziali dagli attacchi, e a porre fine alle violazioni contro i bambini. Ricordo a tutte le parti i loro obblighi secondo il diritto internazionale umanitario e la legge sui diritti umani”.

Fonte: Sir
Scontri Hamas-Israele: Fore (Unicef), “la situazione è a un pericoloso punto critico. Il livello di violenza e il suo impatto sui bambini è deva...
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento