Mondo
stampa

Sea-Watch3: l'appello dei migranti a bordo, «siamo esausti, fateci scendere»

«Siamo stanchi, siamo esausti. Fateci scendere. Chiediamo aiuto all'umanità». È l'appello in video lanciato dai 42 migranti che da oltre 12 giorni si trovano a bordo della Sea-Watch 3 al confine con le acque territoriali italiane, al largo di Lampedusa.

Migranti a bordo della Sea-Watch3

Il video è stato pubblicato sui social dal Forum Lampedusa Solidale, che riunisce diverse realtà, tra cui la parrocchia di San Gerlando a Lampedusa e la Federazione delle Chiese evangeliche. «Immaginate come deve sentirsi una persona che è scappata dalle carceri libiche e che ora si trova costretta in uno spazio ristretto, seduta o sdraiata senza potersi muovere - dice in francese Hermann, a nome di tutti-. È inevitabile rischiare di sentirsi male. Non ce la facciamo più, la barca è piccola e non possiamo muoverci. Non c'è spazio. L'Italia non ci autorizza a sbarcare, chiediamo il vostro aiuto, chiediamo l'aiuto delle persone a terra. Pensateci perché qui non è facile».

Fonte: Sir
Sea-Watch3: l'appello dei migranti a bordo, «siamo esausti, fateci scendere»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento