Mondo
stampa

Siberia, incendio al centro commerciale: 53 morti. Domani commemorazioni in tutte le Chiese della regione

Sarebbero 53 i morti e 16 ancora i dispersi nell’incendio che nella notte tra sabato e domenica 26 marzo ha devastato il Zimnyaya Vishnya, ciliegia d’inverno, un centro commerciale di quattro piani a Kemerovo, in Siberia.

Percorsi: Russia
L'incendio del centro commerciale

Secondo fonti stampa russe, c’è il rischio di crollo del tetto della struttura e sebbene le fiamme siano state domate, i pompieri sono ancora al lavoro con gli idranti per scongiurare ulteriori pericoli. Nel centro commerciale c’era anche un cinema. Nella vicina scuola è stato organizzato il «quartier generale operativo» dei soccorsi, dove si sono installati soccorritori e psicologi insieme a sacerdoti ortodossi. Secondo quanto riferito sul sito della Metropolia di Kuzbass, a cui appartiene la città, si sono recati subito sul posto il responsabile dei servizi caritativi della città e due altri sacerdoti per «incontrare i bisognosi e pregare per le persone colpite».

Il servizio di accoglienza delle persone bisognose di sostegno continuerà anche oggi nella sede della metropolia. Domani si svolgerà «una celebrazione commemorativa in tutte le Chiese della regione». La metropolia ha esortato anche i bambini a pregare per le vittime dell’incendio, perché tanti bambini sarebbero tra le vittime.

Siberia, incendio al centro commerciale: 53 morti. Domani commemorazioni in tutte le Chiese della regione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento