Mondo
stampa

Terremoto in Croazia: mons. Puljic (presidente vescovi) “vicinanza alla sofferenza della popolazione colpita”

“Preghiamo il Signore, siamo partecipi alla sofferenza della gente, non siete soli”: è la dichiarazione del presidente della Conferenza episcopale croata e arcivescovo di Zadar, mons. Zelimir Puljic, rilasciata alla Radio cattolica croata Hkr, dopo il forte sisma che ha scosso il Paese balcanico. 

Percorsi: Croazia - Terremoti
croazia

“Tutti i croati sono vicini spiritualmente ai colpiti del terremoto, esprimo la mia vicinanza – ha aggiunto – anche ai soccorritori, ai militari, ai pompieri, i volontari, fino ai responsabili dei vari servizi”. L’arcivescovo Puljic inoltre ha dichiarato la sua solidarietà in modo particolare all’arcivescovo di Zagabria il cardinale Josip Bozanic e al vescovo di Sisak mons. Vlado Kosic, pastori delle zone più colpite. Il presule ha espresso le sue condoglianze ai familiari della ragazza morta. “Coraggio croati, non siete soli – ha concluso mons. Puljic – c’è la Provvidenza divina che segue la storia delle persone e delle nazioni e vi accompagnerà anche in questi tempi difficili”.

Fonte: Sir
Terremoto in Croazia: mons. Puljic (presidente vescovi) “vicinanza alla sofferenza della popolazione colpita”
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento