Mondo
stampa

Ue: Corpo europeo di solidarietà, Commissione pubblica invito a presentare proposte. Fondi per 44 milioni

La Commissione europea ha messo sul piatto 44 milioni di euro per progetti selezionati aperti ai giovani europei e non solo, nell’ambito del Corpo europeo di solidarietà.

Unione europea (Foto Sir)

«Con il lancio di questo nuovo invito nell’ambito del Corpo europeo di solidarietà manteniamo l’impegno di creare più opportunità per i giovani che vogliono partecipare a questo tipo di attività». Finanziato dal bilancio dell’Ue, il Corpo europeo di solidarietà «è il contesto migliore per i giovani nel quale imparare, condividere e impegnare proficuamente le loro energie per il bene comune». Günther H. Oettinger, commissario per il bilancio e le risorse umane, introduce l’iniziativa della Commissione europea, la quale invita le parti interessate a presentare idee di progetti nell’ambito del Corpo europeo di solidarietà. Un totale di 44 milioni di euro del bilancio comunitario «è stato destinato a progetti selezionati che saranno aperti a tutti i giovani d’Europa e oltre».

Si tratta «del primo di una serie di inviti che consentiranno ad almeno 100mila giovani di far parte del corpo da qui alla fine del 2020». L’invito è aperto a una gamma di progetti «più ampia che mai: oltre al volontariato individuale a lungo termine, ai tirocini e agli impieghi nei settori della solidarietà», saranno ammissibili progetti come segue: le organizzazioni potranno offrire progetti a breve termine (da 2 settimane a 2 mesi) per gruppi di volontari; potranno accedere ai finanziamenti non solo organismi pubblici e privati aventi sede negli Stati membri dell’UE: anche i giovani registrati nel portale del Corpo europeo di solidarietà potranno costituire un gruppo di almeno 5 partecipanti e creare loro stessi attività di solidarietà condotte da giovani. Inoltre «alcuni progetti del corpo sotto forma di volontariato sono anche aperti alla partecipazione di organizzazioni non Ue di Paesi quali Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Turchia, ex Repubblica jugoslava di Macedonia e altri paesi partner».

I progetti presentati nell’ambito dell’invito saranno selezionati una volta che il Parlamento europeo e il Consiglio avranno formalmente adottato la proposta della Commissione, a seguito dell’accordo politico raggiunto nel giugno 2018. Il termine per la presentazione delle proposte è il 16 ottobre 2018, tranne per i progetti di gruppi di volontariato, che avranno tempo fino al 18 febbraio 2019. Info: https://europa.eu/youth/solidarity_en

Ue: Corpo europeo di solidarietà, Commissione pubblica invito a presentare proposte. Fondi per 44 milioni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento